in

Ci incolpano dei morti ma non sanno nemmeno contarli - Seconda parte

Dimensioni testo

Ma nemmeno quando provano a sfruttare le vittime per farci la ramanzina, i giallorossi riescono a non pasticciare. Sul record dei 993 decessi del 3 dicembre, infatti, pare ci sia un’eccedenza di 128 morti nel computo totale per cause relative ai ritardi di registrazione dei dati: nei report quotidiani sono finite casistiche di mortalità avvenute in periodi antecedenti. Forse il primato negativo serviva per rendere accettabili le limitazioni e il “pacco” di Natale di un governo che tiene in ostaggio gli italiani.

Andrea Amata, 4 dicembre 2020