in

Con KLM vacanze da sogno scontate. E per i documenti Covid basta un click

Dimensioni testo

Lasciarsi alle spalle l’inverno e la pandemia, pianificando anche in vista della bella stagione un viaggio in una località da sogno. Un’occasione unica che KLM, compagnia aerea leader in Europa che dal 2004 fa parte del gruppo Air France-KLM, offre ai propri passeggeri con la nuova iniziativa “Dream Deals”. Si tratta di un pacchetto di “Offerte da sogno” per volare – con la famiglia, con amici o magari con il proprio partner per una fuga romantica – verso una cinquantina di destinazioni nel mondo del network di KLM con la certezza di assicurarsi una tariffa super agevolate. Il tutto all’insegna della flessibilità che contraddistinguono i voli di KLM, anche grazie all’innovativo servizio Upload@Home pensato dalla compagnia olandese per consentire ai clienti di far controllare in anticipo i documenti Covid-19 necessari per il proprio viaggio. Una ottima soluzione non solo per risolvere in anticipo eventuali problemi, ma anche per abbattere tempo e burocrazia in aeroporto, a tutto vantaggio del relax della vacanza scelta. 

 

 

KLM si distingue per gli standard anti-Covid 19 applicati. In alto una cabina di pilotaggio

Mete da sogno a prezzi super-scontati

L’iniziativa, che ha preso avvio da pochi giorni e che si protrarrà solamente fino al 31 gennaio, consente di raggiungere la meta desiderata a prezzi superscontati. Oltre cinquanta le destinazioni tra cui scegliere – dal Nord e Sud America ai Caraibi, dall’Africa al Medio Oriente – per regalarsi una vacanza tra le vie dello shopping delle metropoli statunitensi o andare alla scoperta dei resti Maya e Inca o per rilassarsi su spiagge incontaminate. Tra le molte mete disponibili ci sono infatti anche Lima, Los Angeles, Miami, New York, Vancouver, Toronto, Panama, Aruba, Cancun e Saint Marteen. A si aggiungono altre destinazioni nel continente africano – con i suoi indimenticabili tramonti su una natura ancora selvaggia e incontaminata – e in  quello asiatico e mediorientale per visitare le sue colorate città  cosmopolite e brulicanti di vita. Unica meta europea inclusa nel pacchetto Dream Deals è invece Amsterdam, che oltre a essere il cuore da cui parte la rete delle 161 destinazioni servite da Klm in tutto il mondo, è una città ricchissima d’arte e di storia. Dove ci si può regalare una giornata tra le tele del Museo di Van Gogh, fare i conti con la storia del Novecento visitando la Casa di Anna Frank oppure perdersi in bicicletta o in barca tra la suggestiva atmosfera creata dalla fitta rete di canali, Patrimonio dell’Umanità, per cui Amsterdam è considerata la “Venezia del Nord”. Elemento importante di flessibilità: tutte le offerte promozionali Dream Deals sono valide sia per la casse Economy sia per quella Business, a libera scelta del passeggero. Insomma Dream Deals  è una occasione da non perdere per regalarsi dal vacanza desiderata con la certezza di scegliere una compagnia che segue i più elevati standard di sicurezza, tutela dell’ambiente ( https://www.nicolaporro.it/viaggiare-con-klm-significa-anche-rispettare-il-pianeta/ ) e rispetta tutte le normative Covid anche ricorrendo a standard igienici eccezionali prima, durante e dopo i voli. Tanto da aver già ricevuto due dei riconoscimenti più riconosciuti nel settore: lApex Health Safety Diamond Award e lo Skytrax Covid-19 Airline Excellence Award. La garanzia migliore, quindi, di un viaggio a massima protezione anche per i bambini.

 

Una vista panoramica di Miami, in Florida, città cosmopolita e tra le mete turistiche più famose al mondo

 

I documenti Covid? Si controllano in pochi clic

Sempre per quanto attiene al contrasto alla pandemia, KLM propone poi ai propri clienti l’innovativo servizio Upload@Home, appositamente predisposto per dare la possibilità di pre-caricare comodamente dal computer  di casa o dell’ufficio, in pochi clic, tutti documenti Covid-19 necessari per viaggio, affinché siano preventivamente controllati. Una notevole semplificazione, visti anche i differenti regimi applicati da ciascuna nazionale per concedere l’ingresso ai turisti, che vede tra i propri principali vantaggi, oltre al risparmio di tempo in aeroporto, la certezza di non perdere nessuno dei documenti richiesti e di averne la convalida in anticipo. Il tutto con una grande flessibiltà visto che i passeggeri possono caricare i propri documenti fino a 5 ore prima della partenza e che i documenti vengono controllati sette giorni su sette e 24 ore su 24. Ottenuta la convalida della documentazione, il cliente KLM potrà  ritirare la carta d’imbarco al banco del check-in all’aeroporto, dove avrà anche modo di  registrare i bagagli, oppure completare il check-in e stampare la sua carta d’imbarco direttamente a  casa, o ancora ottenere la carta d’imbarco presso i chioschi di check-in self-service dell’aeroporto. Ecco tutti i dettagli e il link per caricare i documenti  e un video esplicativo.

 

Sono oltre 161 le mete raggiunte in tutto il mondo da KLM

 

Il bar Blue, per un momento di relax in aeroporto

Ma c’è un’altra coccola che KLM riserva ai propri clienti direttamente all’aeroporto di Amsterdam-Schiphol, principale scalo dei Paesi Bassi. Si tratta dell’esclusivo bar Blue, posto nella Crown Lounge non-Schengen di Klm, dove è possibile accomodarsi su una terrazza panoramica affacciata sulle piste e gustare una selezione di bevande gratuite oppure uno dei molti cocktail e analcolici premium proposti insieme a squisiti vini e bevande di fascia alta. Blue offre inoltre un ricco meno di piatti gourmet. Una soluzione ideale non solo se la capitale olandese è lo scalo di un viaggio verso una meta più lontana, ma anche – per esempio – per mostrare ai più piccoli gli aerei e come decollano.

 

Una vista dell’esclusivo Bar Blue, posto nella Crown Lounge non-Schengen di Klm all’aeroporto di Amsterdam-Schiphol

 

Contenuto consigliato