in

Conte, il premier inadeguato - Seconda parte

Dimensioni testo

Come cittadino e come uomo mi dissocio, ma essendo la nostra una Repubblica parlamentare, tocca alla maggioranza del Paese, seppur quella dei sondaggi, ma pure parlamentare, centrosinistra e centrodestra, prendere una decisione: sostituire l’attuale premier con Mario Draghi, Vittorio Colao, o chi volete voi. Punto.

Riccardo Ruggeri, 14 aprile 2020

Zafferano.news