in

Fassina (per sbaglio) assolve Salvini

Dimensioni testo

La mozione di sfiducia di Fratelli dItalia contro il ministro della Salute Roberto Speranza, lo ammetto, mi lascia molto perplesso anche perché mi sembra destinata a creare imbarazzi più alla concorrenza del centrodestra (Lega e Forza Italia) che al governo Draghi.

Detto questo, però, mi ha divertito non poco luscita di Stefano Fassina – deputato di Liberi ed Eguali e ora autorevole esponente di Patria e Costituzione – che richiesto di un parere sulla mozione di Giorgia Meloni, ha obiettato che quanto decide o decreta un ministro ricade sotto la responsabilità dellintero governo. Ma davvero? Quindi la sinistra sera sbagliata nellaffidare alla magistratura lincarico di indagare sulloperato del ministro degli Interni Matteo Salvini al tempo degli sbarchi in Sicilia?

Ci sarebbe da ironizzare sul fatto che una magistratura di sinistra induca postcomunisti, post-azionisti, post-democristiani progressisti a mettere in soffitta il principio alla base della democrazia liberale che attribuisce ai rappresentanti del popolo sovrano il potere di scrivere le leggi e di governare; ma tantè, se il potere non lo ricevono dalle urne, i politici responsabili se loprendono dalle toghe. Tanto più che nel nostro paese la sicurezza del diritto è laraba fenice di Metastasio, che vi sia ciascun lo dice, dove sia nessun lo sa.

Le leggi, diceva Giovanni Giolitti, si applicano ai nemici e si interpretano per gli amici sicché stabilire se cè stato un reato dipende, spesso, da chi ne viene incolpato. Una rara edizione offerta da un assessore a un professionista a compenso di servigi resi gratuitamente a un ente pubblico e messa in conto a questultimo, può comportare la galera mentre lsvendita dei beni dello Stato non indigna nessuno né attiva alcuna inchiesta giudiziaria.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Gianluca P.I.
Gianluca P.I.
22 Aprile 2021 14:27

Anche la contrarietà della Lega al coprifuoco alle 22 è stata interpretata come “campagna elettorale fatta sulla pelle degli italiani”, tutto quello che fa o dice Salvini è bassa propaganda politica per gli intelligentoni di sinistra, che ancora devono devono assorbire il concetto di democrazia parlamentare.

Cricri
Cricri
22 Aprile 2021 9:50

Che dire poi se la popolarità di Salvini coincideva con l’idea degli italiani che lo hanno votato

alessandro
alessandro
21 Aprile 2021 18:22

Leggo da 9000 Km di distanza, quello che leggevo in 35 anni in Italia:
sempre le TELENOVELAS, quello ha detto, quello ha fatto, ha cagato, pisciato, le troie, le mazzette, corrotto, putrefatto, il rebus….., la magistratura, forse SI, macchè!! forse NO!!!!……… ni???? Pezzenti ignoranti arrivati ai VERTICI ISTITUZIONALI, tutti…………….. il LOGORIO TOTALE dell’Italia post 1992, quando ancora era 1 NAZIONE…. Cosa Vi aspettate ancora??? Grillo ha scorreggiato!!!!, Draghi, non capisce 1 *****, Mattarella è 1 PAGLIACCIO…….. Domando: ma cos’altro dovete capire????

alessandro
alessandro
21 Aprile 2021 18:16

Salvini, oramai fa solo il CLOWN, è GIORGIETTI che comanda quel partito, Salvini anni fa, da GRANDE riformatore su quasi tutto, è passato ad essere solo 1 RATTO da LABORATORIO, a cui, la Pantegana della MELONI, lo sta CUCINANDO tanto per fare SCENA nel GRANDE FRATELLO MAFIO-CAMORRISTICO ITALIOTA. Berlusconi dopo il 2011, vale come il 2 di PICCHE, tutti venduti al PARTITO della UE: IL GULAG-gismo……. Ancora parlate di questa MONNEZZA UMANA??? Chi manca all’appello??? Paolo Mieli????

alessandro
alessandro
21 Aprile 2021 18:07

Se NOn fosse per VOI , SCRIBACCHINI, i sudditi LOBOTOMIZZATI, NON saprebbero + NULLA di tutti questi RUDERI della PREISTORIA POLICOCAMORRISTA ITALIOTA, vedo che li RIESUMATE, tanto per SCRIVERE qualche ********* su queste MUMMIE………. Immagino, dopo domani, che ARTICOLONE uscirà dai SARCOGAGHI ….:
PRODI??? ZINGARETTI??? BERLUSCONI??? magari ancora la TRAFUGA di Mattarella, o peggio ancora RE GIORGIO?????????

alessandro
alessandro
21 Aprile 2021 18:01

Pensavo che questo FASSINA fosse MORTO, o FUGGITO in AFRICA…., OGGI VENGO A SAPERE CHE ESISTE, e che, da SPORT NAZIONALE, ha fonadato altro ” gruppo politico “…………. Scusate: a quando POMICINO???

Fabry
Fabry
21 Aprile 2021 17:44

Gentile Cofrancesco. Lei, come altri, fa dei fini quanto schiaccianti ragionamenti che evidenziano contraddizioni grottesche nell’operato politico/giudiziario. Può anche darsi che una parte dell’opinione pubblica la pensi come Lei. ma…….
“dall’altra parte” ci sono dei profili che paiono (anche fisicamente) quello di un gruppo di macellai entrati casualmente nel palazzo sbagliato.
inutile continuare con l’eleganza e la ponderatezza. la sintesi è che
“non gliene può fregare di meno”.

Ermete
Ermete
21 Aprile 2021 17:17

fassina….io non so in quale paese del terzo mondo (che noi definiamo tale ) esistano politici(!) del genere e non è neanche il peggiore.