in

Giordano a Marattin (Pd): “Siete così bravi che gli italiani vi hanno mandato a casa!”

Quanto fatto (o non fatto) dal Pd in tema di pressione fiscale e lavoro è stato oggetto di un siparietto tra Luigi Marattin del Pd e Mario Giordano.

L’estratto da Quarta Repubblica del 18 marzo 2019.

Condividi questo articolo
  • 1.9K
    Shares

6 Commenti

Scrivi un commento
  1. Che pretese che ha Giordano, non hanno avuto tempo in circa un anno di fare una seria analisi della sconfitta. Per realizzare la sconfitta si sono avvalsi della consulenza di Jim Messina, per l’analisi della sconfitta, non hanno ancora capito a chi affidare l’incarico. Un pò di pazienza tempo al tempo, tra 6 congressi e 4 primarie, riusciranno a capire anche questo.

  2. Marattin … non “ha la presunzione di sapere perchè il popolo vota” (lasciamo stare il senso della frase pronunciata) ma la domanda sorge spontanea: non l’ha ancora capito????? davvero? allora avete un enorme problema. Magari provi ad essere meno presuntuoso su ciò che (non) hanno fatto, e magari arriverà a capire anche lui perchè gli italiani vi hanno mandati a casa.

  3. …saputoni caduti da Plutone…se non li avessimo visti all’opera saremmo quasi tentati dal credergli…
    https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  4. Vedo mio malgrado, dei segni di cedimento in Salvini, dato che i cialtroni buonisti (cattocomunisti = rovina del mondo) lo attaccano in ogni circostanza, dimenticando che è stato votato e sostenuto dagli Italiani veri, pertanto ci vuole una dittatura democratica in grado di far rispettare le forze dell’ordine e le leggi vigenti, perchè la democrazia come è in vigore oggi, nel nostro paese, viene profanata e interpretata come “licenza” da mascalzoni, banditi, profanatori,spacciatori, mantenuti, pederasti, checche, fanatici religiosi, che mirano più al proprio interesse, che al bene della nazione Putin sarebbe l’uomo adatto.

  5. L’onorevole MARAZZIN ( messo in lista da Renziergan ) potrebbe essere definito il classico talebano/fondamentalista sinistroide. Se non sbaglio Lui è stato ” consigliori ” economico del precedente governo , probabilmente a ” sua insaputa ” , ma contribuendo ,sempre a ” sua insaputa ” , alla valanga di calci nel k… che milioni di italiani hanno dato , in modo democratico ( voto) , a LUI ai suoi Capi e Capette ( vedi giglio magico) il 4 marzo 2018. Domanda a PORRO : come fa questo tizio ad essere così potente per dovercelo trovare nei dibattiti su : RAI1 RAI2 RAI3 – rete4 – Canale 5 – Italia1 – la7 ? PREGHIERA a ZINGARETTI ( nuovo segretario PD ) : toglietecelo dai ” maroni ” se volete avere qualche chance per tornare ad essere un vero Partito .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *