in

Green pass dei positivi: in Campania rimangono attivi

Viviamo ormai una specie di Squid game del Covid con gli italiani che prendono le contromisure alla burocrazia e con il paradosso del gren pass come in Campania…

Dimensioni testo

Facciamo le regole e poi veniamo fottuti. Secondo il Corriere del Mezzogiorno, in Campania ci sono cinque mila positivi che girano col certificato verde. Ce l’hanno lì, tutto bello e a posto. Classico risultato di regole e burocrazia italiane, che al solito commette casini pazzeschi.

Abbiamo fatto i tracciamenti, contro tracciamenti, super green pass e alla fine ci troviamo in una specie di Squid game. Sì, lo Squid game del Covid…

Dalla zuppa di Porro del 12 gennaio 2022

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
57 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Pino
Pino
13 Gennaio 2022 21:38

Siamo in tre in famiglia e tutti positivi. Il green pass è verde a tutti e tre. Confermo

Marco
Marco
13 Gennaio 2022 20:08

Non solo in Campania, anche in Molise succede la stessa cosa.

honhil
honhil
13 Gennaio 2022 19:19

Senza il filo di Arianna non si esce da un labirinto. A Napoli, però, di quel gomitolo di lana, ne hanno fatto un moderno passpartù che dà accesso alla serie infinita di green pass. Rendendo più che mai attuali le parole Goethe “Vedi Napoli e poi muori”. In Sicilia, invece, per “la prima volta un presidente della Regione riceve meno voti di un candidato dell’opposizione ”. Da ciò la filippica di Musumeci per stanare i cecchini dell’ultima ora. Sparare da dietro il muretto è, infatti ,solo un linguaggio mafiotico che va cancellato una volta per tutte da ogni assemblea di eletti: da quella condominiale a quella aulica che elegge il PDR.

nick2
nick2
13 Gennaio 2022 14:11

Come sempre bisogna guardare le percentuali. In Italia ci saranno migliaia di persone positive che si muovono con il green pass. Ma quanti tamponati? Come fanno i tamponi le farmacie? Entrano nel naso per un cm, e i risultati sono quasi tutti negativi, perché per ogni positivo, perdono un cliente. Il parametro più importante per misurare l’efficacia dei vaccini sono i ricoveri in terapia intensiva. Ma se credete che qualsiasi dato che ci viene comunicato sia falso, se siete convinti che nel 2020 le ambulanza sfrecciassero vuote, che la carovana di mezzi militari di Bergamo fosse una finzione cinematografica, che senso ha discutere?

Si Rio
Si Rio
13 Gennaio 2022 10:31

Si sente anche di alcuni che, positivi al tampone casalingo, evitano di “ufficializzare”, così niente isolamento per loro, né per contatti stretti e strettissimi. Ovviamente sono i supergreenpassati, visto che gli altri il tampone ce l’hanno bisogno per lavorare.
Quindi ancora una volta gli unici che garantiscono la negatività con ragionevole sicurezza sono i non vaccinati.

Nicola
Nicola
13 Gennaio 2022 8:44

Si ma anxhe in Lombardia

Maria B.
Maria B.
12 Gennaio 2022 21:22

Che li insegua col lanciafiamme!

Flavio Pantarotto
Flavio Pantarotto
12 Gennaio 2022 21:22

Dài, provate questo, chi non conosce SuperMario?
https://www.digilabsoftware.it/delucarun/
Fatevi quattro risate!