in

Il musulmano laburista bacchetta la sinistra

Dimensioni testo

Ci voleva un deputato musulmano per sbattere in faccia la realtà ai laburisti inglesi e, per interposta nazione, anche ai progressisti nostrani. Dopo l’ennesima sconfitta alle elezioni ad Hartelpool, Khalid Mahmood ha fatto notare ai colleghi un po’ radical chic che la sinistra si è troppo incentrata sulle questioni che riguardano il centro di Londra, gli impiegati e la borghesia cittadina. Dimenticandosi – guarda un po’ – i bisogni della classe operaia. Vi sembrano storie già sentite?

Anche in Italia ormai le periferie e i distretti operai hanno smesso di volgere lo sguardo a sinistra, preferendo infilare la loro scheda nell’urna di destra. Il motivo? Come negli Usa, e così pure in Inghilterra, i partiti socialdemocratici si spellano le mani per ottenere il consenso di star, vip di ogni tipo e influencer di tendenza, convinti che avere il sostegno di Chiara Ferragni significhi automaticamente incrementare il consenso. Errore grave, con l’unico effetto di perdere il contatto col “popolo”, considerato becero e poco incline ad indossare Chanel. L’esempio lampante? Le barricate sollevate da Pd, M5S, Leu e via dicendo in favore di Fedez e del ddl Zan. Mentre la classe medio-bassa si affanna a trovare un lavoro decente, i partiti che dovrebbero sostenerla si preoccupano dei problemi del centro città, degli immigrati o dei sempreverdi “diritti civili”.

A giudicare dalle ultime performance, andranno avanti ancora per molto. Almeno finché non arriverà a tutte le latitudini un Khalid Mahmood a spiattellare in faccia ai colleghi la cruda realtà: “Signori miei, siamo diventati il partito delle Ztl. E non ci porterà lontano”.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
10 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
agostine
agostine
10 Maggio 2021 22:15

Hanno perso credibilita’ perche’ non hanno niente da offrire ai lavoratori. Ne hanno alternative costruttive. La politica dei partiti e’ corrotta.

Mansur Cristian Farano
Mansur Cristian Farano
9 Maggio 2021 17:54

Non vedo contraddizioni tra occuparsj doverosamente dei lavoratori, e nel tempo dedicare parole e impegno au migranti o diritti umani etc….capisco che per razzisti come voi ,tutto va bene, pur di essere razzisti e spacciarsi amici dei lavoratori, i migranti non sono bestie comunque…..forse vi sfugge e ti sfugge Porro……..vergogna!!!!

Gianluca P.I.
Gianluca P.I.
9 Maggio 2021 10:23

Mettiamoci pure la difesa ad oltranza dei privilegiati che costituiscono il bacino elettorale piddino (pensionati e statali), aggiungiamo la vicinanza con la teppaglia dei centri sociali e condiamo il tutto con una bella manciata di filo-immigrazionismo e il cocktail che condurrà la sinistra italiana alla disfatta è servito. Se solo si votasse….

Giorgio Colomba
Giorgio Colomba
9 Maggio 2021 10:04

Colle in mano alla sinistra da trent’anni, sequela di premier non eletti, grillini al 33 per cento meno di un triennio fa, urne strumentalmente blindate sine die. Prima che nasca un Mahmood italiano, l’uomo sbarcherà su Plutone.

Patti
Patti
9 Maggio 2021 7:37

In tutto il mondo si vota e Noi qui ancora dietro ai dati Rt e cavolate varie.I sinistroidi pidioti assieme ai 5stalle e simili,pensano e credono che attraverso i milioni di follower degli influencer alla fedez&consorte, possono rimpolpare le file dei loro “seguaci” senza arte e né parte e vincere le future prossime eventuali elezioni?Altrimenti,non si spiegherebbe la gran cavolata di idea di letta(richiamato in Italia dalla Francia nella quale si era “rifugiato”dopo la magra figura-ccia fatta da premier)nel voler dare diritto di voto ai sedicenni.Pensa che votare sia un gioco da adolescente…in Dad.
Annamo bene

Fabio Bertoncelli
Fabio Bertoncelli
8 Maggio 2021 21:03

Il solo fatto che qualche partito ritenga di dover concentrarsi sulla Ferragni e su FedEx – disinteressandosi totalmente della sorte del popolo italiano – è chiara prova dell’imbarbarimento della nostra società. Berlinguer si starà rivoltando nella tomba.

È stupefacente che esista qualcuno che ancora li vota.

Jimbo
Jimbo
8 Maggio 2021 20:37

Sono concentrati solo sul gaio gaismo.
Il resto è noia.

Maria
Maria
8 Maggio 2021 20:07

Sacrosanta veritá