in

Il passo falso sulle cartelle e i comunisti fuori dalla realtà - Seconda parte

Dimensioni testo

In ogni caso, ciò che colpisce – tra politici e commentatori – è il distacco dalla realtà: è il fatto che pensino che milioni di imprese e partite Iva siano effettivamente in grado di pagare tutto e subito (o quasi), e che siano in grado di subire un’ulteriore stretta della loro ultraesigua liquidità. Vale la pena di ripeterlo ancora: ma dove vivono? Come pensano che reagirà un negoziante, un ristoratore, una partita Iva, quando troverà una busta dell’Agenzia delle Entrate nella casella della posta?

Daniele Capezzone, 22 marzo 2021