in

“Io falsario? Ti querelo”. Lo scontro Meluzzi-Parenzo sui migranti

Dimensioni testo

A Quarta Repubblica del 29 aprile si parla dell’immigrazione e delle difficoltà dei rimpiatri. Alessandro Meluzzi è convinto che il problema sia a monte: abbiamo fatto entrare migliaia di disperati senza arte e parte che ora non riusciamo più a gestire. David Parenzo, dal canto suo, ritiene certe affermazioni esagerate e – giocando col titolo del suo ultimo libro – accusa Meluzzi di essere un “falsario”. Da qui nasce un’accesso confronto che, qualche minuto dopo, coinvolge pure Mario Giordano…

00:00 Meluzzi: L’Italia non si può far carico della povertà mondiale.

01:50 Meluzzi: Io falsario? Parenzo usi un’altra espressione, altrimenti la querelo.

04:17 Giordano: studia, Parenzo, studia invece di scrivere stupidaggini.