in

“La sinistra ha negato la mafia nigeriana“. La denuncia di Meluzzi

Dimensioni testo

A Quarta Repubblica, va in scena un dibattito ricorrente: quelli – come l’attore e regista Giulio Cavalli – che ritengono sbagliato “generalizzare” sulla base dei luoghi di provenienza e quelli – come Alessandro Meluzzi e Daniele Capezzone – che denunciano una sottovalutazione di alcuni fenomeni legati all’immigrazione. In primis, la famigerata mafia nigeriana.

Ecco alcuni estratti della discussione dalla puntata del 23 settembre 2019.

“Scafisti e Ong sono complici”, Meluzzi contro Vauro

“La nostra civiltà è a rischio!”, Meluzzi e Cento litigano sui migranti