Politica

Le 13 balle che ci hanno rifilato sull’immunità di gregge

I sacerdoti della religione sanitaria si sono contraddetti più volte. Ma quanta arroganza

Politica

Come tutte le religioni anche quella sanitaria si nutre di dogmi, che quando vengono smentiti sono mestamente dimenticati. Uno di questi si chiama immunità di gregge. Qui sotto un breve riepilogo di quasi due anni di contraddizioni e ripensamenti. Dichiarazioni pubbliche. Abbiamo davvero dato i numeri. Ma quanto erano assertivi, arroganti e sicuri quando li davano.

1. 3 dicembre 2020

Domenico Arcuri, commissario straordinario: “In merito all’immunità di gregge gli esperti scientifici ci dicono che almeno il 60% dei cittadini dovrà essere vaccinato.

2. 23 dicembre 2020

Domenico Arcuri, commissario straordinario: “Il faro sono quei 42 milioni di italiani: il 70%, l’immunità di gregge”

3. 27 dicembre 2020

Domenico Arcuri, commissario straordinario: “Per l’immunità di gregge serve che l’80% di italiani si vaccinino”; “Pensiamo, auspichiamo, lavoriamo perché in autunno si possa raggiungere questa famosa immunità di gregge”,

4. 7 gennaio 2021

Domenico Arcuri, commissario straordinario: “Per gli esperti l’immunità di gregge si raggiunge in Italia vaccinando 48 milioni di persone”.

5. 30 marzo 2021

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario: “Il target è quello di 500 mila somministrazioni al giorno a regime, da raggiungere nella terza settimana d aprile per ottenere l’immunità di gregge entro fine settembre“; “Vaccinare l’80% della popolazione entro il 30 settembre dando priorità ai più vulnerabile, su tale traguardo è orientata la struttura commissariale. Vaccinare per favorire la ripartenza del Paese’.

6. 11 maggio 2021

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario: Per l’immunità di gregge è “necessario che sia vaccinato l’80% della popolazione. Obiettivo che contiamo di raggiungere a fine settembre. Ma due step importanti sono anche i mesi precedenti, quando riusciremo ad avere il 60 e il 70% dei vaccinati”.

7. 27 giugno 2021

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario: “Sono assolutamente convinto che raggiungeremo l’obiettivo dell’80% dei 54 milioni della platea di vaccinabili a fine settembre”.

8. 7 settembre 2021

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario: “Rinnovo ancora una volta l’invito a tutti a vaccinarsi perché il nostro Paese è vicinissimo all’immunità di gregge”

9. 3 ottobre 2021

Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario: “Quando si parlava di immunità di gregge con l’80 per cento delle popolazione vaccinata non esisteva la variante Delta, quindi l’ideale è vaccinare il più possibile. Convincere ed informare bene quelli che ancora adesso sono indecisi”.

PaginaPrecedente
PaginaSuccessiva
Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli