in

Ma la Raggi ci prende in giro?

Leggi l’intervista di Virginia Raggi sul Messaggero e ti viene rabbia per la supponenza con cui si pone dinanzi al disastro (chiaramente per la maggiore parte non addebitabili a lei) in cui versa Roma. A sentirla, lei fa tutto bene e non ha alcuna responsabilità. Mi fa venire in mente il grande Vittorio Gassman nel film I nuovi mostri, come spiego in questo breve video…

Samsung Galaxy Watch

5 Commenti

Scrivi un commento
  1. Posso sapere cosa non condividi Delle decisioni prese dal comune e cosa avresti fatto diversamente?
    Magari senza gossip…
    Penso che gli italiani abbiano bisogno di opinionisti con la schiena dritta e non più di venditori di carta…

  2. I Romani l’hanno votata, ora se la godano !
    Nelle prossime elezioni, voteranno con il cervello, e non con la panza !
    Forse, se la lezione è servita.

    • non pensare che quelli che votano 5s siano come gli altri. loro hanno sempre votato col cervello e continueranno a farlo, rivotando il movimento. tu probabilmente proietti la tua esperienza di voto con pancia o sedere, ad altri senza renderti conto che noi non votiamo più da tempo delinquenti e protettori dei banchieri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *