in

Ma la Raggi ci prende in giro?

Dimensioni testo

Leggi l’intervista di Virginia Raggi sul Messaggero e ti viene rabbia per la supponenza con cui si pone dinanzi al disastro (chiaramente per la maggiore parte non addebitabili a lei) in cui versa Roma. A sentirla, lei fa tutto bene e non ha alcuna responsabilità. Mi fa venire in mente il grande Vittorio Gassman nel film I nuovi mostri, come spiego in questo breve video…