in

Napoli: la civiltà del caffè resiste a De Luca

Dimensioni testo

Intorno al caffè sono fiorite tutta una serie di civiltà. Poi arriva la pandemia ed ecco che lo Sceriffo De Luca impone la sua legge: niente caffè dopo le 11.

A Napoli? Persino le forze dell’ordine non danno retta al Governatore. Ve ne parlo nel mio video-commento.

Giancristiano Desiderio, 23 dicembre 2020