in

Per Letta tira aria di disfatta - Seconda parte

Dimensioni testo

La risposta della grillina Paola Taverna, alleata di governo e di coalizione, è perentoria: «Questo argomento ogni tanto è usato in maniera pretestuosa e credo che nell’attuale situazione politica ci siano altre priorità». E così, nell’attesa del prossimo (in)-successo – in tanti hanno paura perfino alle suppletive a Siena – in pochi scommettono sulle sorti della segreteria Letta. L’ex premier rischia a Siena, ma anche alle suppletive di Primavalle dove misura l’alleanza con il M5s e rischia infine alle amministrative. Dove la partita che avrà un peso sarà quella della Capitale. Certo, poi ci sarà l’elezione del Capo dello Stato. «Il panettone lo mangerà, ma sulla colomba non scommetterei» profetizza un alto dirigente democrat. E sul Quirinale, infine, la Balena Bianca non lascia certo fare a chi gioca il gioco del movimentismo divisivo. Il panettone non si nega ma la colomba, in questo caso, si sa: non ammette commensali improvvisati.

Antonio Russo, 17 agosto 2021