in

Scurati contro Quarta Repubblica: “Non mi piacete, non parlo con voi”

Lo scrittore ossessionato dal fascismo si rifiuta di rispondere alle domande su Giorgia Meloni

Dimensioni testo

Cosa ne pensano gli intellettuali del futuro governo Meloni? Le telecamere di Quarta Repubblica sono andate al festival Ravenna Inonda per ascoltare il parere dei tanti intellettuali in merito al successo elettorale di Giorgia Meloni.

Tra i presenti all’appuntamento anche lo scrittore Antonio Scurati, autore di tre libri su Benito Mussolini. Nei giorni scorsi hanno fatto scalpore le sue dichiarazioni alla stampa francese su Fratelli d’Italia e gli eredi del fascismo. L’accoglienza però non è delle migliori, alle domande del giornalista Scurati taglia corto: “No grazie, non ho stima del vostro lavoro, non mi piacete”.

Dalla puntata di Quarta Repubblica del 3 ottobre 2022