in

Tutta la verità sull’Imu - Seconda parte

Dimensioni testo

– Se si tiene in considerazione la caduta dei prezzi stimata dall’Istat, può affermarsi che si sia creato un gettito occulto – dovuto alla mancata rivalutazione (al ribasso) della base imponibile dell’Imu – pari ad oltre 48 miliardi di euro nel periodo 2012-2020. Una riduzione del 30% dell’Imu porterebbe a recuperare una somma quasi equivalente al gettito occulto annuale dell’imposta.

– In occasione dell’ultima manovra, Confedilizia aveva proposto di iniziare a eliminare l’Imu – come primo segnale di attenzione, poco più che simbolico – nei soli Comuni con popolazione inferiore a 3.000 abitanti, che sono sovente borghi abbandonati in cui gli immobili rappresentano meri costi. L’onere sarebbe di appena 850 milioni di euro annui. Ma, nonostante tutti si affannino a parlare della necessità di salvare i nostri splendidi borghi, il Governo ha ignorato la proposta.

Insomma, l’Imu è un problema, se non fosse ancora chiaro. E non solo per i proprietari.

Giorgio Spaziani Testa, 20 giugno 2020