in

Dramma dei porti aperti a Lampedusa

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 7 ottobre 2019

00:00 La tragedia umana a Lampedusa.

01:20 Italia viva, Governo morto. Renzi chiede chiarezza a Conte sulla spy story. E Di Maio se ne esce con una dichiarazione che lascia allibiti.

04:25 Il M5s si arrabbia con Conte per gli F35.

05:40 Via gli 80 euro, dentro il Family Act.

07:05 Brusca dovrebbe andare agli arresti domiciliari…

08:34 Riduzione parlamentari. Giusto o sbagliato, non vendetela come un risparmio.

10:15 Vertice centrodestra. Torna unito?

10:30 Un ottimo Franco Prodi a proposito del conformismo sui cambiamenti climatici.

Condividi questo articolo

38 Commenti

Scrivi un commento
    • Ho una certa età e una certa cultura e credo che qui non abbia molto da imparare, anche se non si finisce mai di farlo.
      Cosa dovrei imparare ? Le vostre opinioni? No caro. Quelle proprio no.
      Con quelle cerco di confrontarmi e criticarle se non le condivido.

  1. PER QUANTO SCRIVI, PER ME LE GIUDICO SPESSO “VUOTE”. DOVRESTI IMPARARE DA ALTRI CHE USANO QUESTO BLOG. QUANDO APPREZZO QUELLO CHE SCRIVI LO SAPRAI, COME HO COMMENTATO IL TUO SOPRA. SONO CRESCIUTO DA GIOVANE ALL’ESTERO, ED E’ PER QUESTO, CHE FORSE LA VEDO IN MODO DIVERSO DA TE, MA SONO SEMPRE DISPONIBILE ACCETTARE UNA BUONA PROPOSTA SE E’ VALIDA DAL MIO PUNTO DI VISTA.

    NON SEGUO NESSUNA “IDEOLOGIA”.

  2. IL GRUPPO “BANTU” HA GIA’ UNA STORIA DI MIGRAZIONE CAUSA LA SOVRA-POPOLAZIONE.

    ALL’ INCIRCA ANNO 1000, CI FU UNA MIGRAZIONE DALLA REGIONE NIGERIA / CAMEROUN LUNGO LA COSTA ATLANTICA, ARRIVATI VICINI LA NAMIBIA, SI DIRISSERO VERSO LO ZIMBABWE.

    ALL’ INCIRCA ANNO 1500, LA MIGRAZIONE ANDO’ VERSO IL SUDAN, SVOLTANDO VERSO L’ OCEANO INDIANO, ARRIVANDO CON GLI ANNI, FINO AL SUD EST DEL SUD AFRICA. LA TRIBU DI NELSON MANDELLA ERA LA PUNTA.

    I BANTU AVEVONO UN GRANDE VANTAGGIO, CONOSCENDO COME LAVORARE IL FERRO. GLI AUTOCTONI TROVATI NELLA LORO MIGRAZIONI AVEVONO POCA POSSIBILITA’ DI DIFENDERSI. ELIMINAVONO I MASCHI, E LE FEMMINE ANCORA VIVE DIVENTAVONO SCHIAVE.

    GRAN PARTE DEGLI SCHIAVI DALL’ ANGOLA FINIRONO NEGLI “USA”, INVECE DI ESSERE ELIMINATI.

    LA LORO LINGUA CAMBIAVA MAN MANO CHE SI MISCHIAVONO CON LA FEMMINE AUTOCTONE. (VIDE LINGUE BANTU).

    PER RIDURRE L’ ESPLOSIONE DI NASCITE SI ANDREBBE CONTRO IL “VATICANO”

  3. “Oggi siamo vittime di invasione, colonizzazione, precipitazione etnica. La Grande Sostituzione è un crimine contro l’umanità in corso: la distruzione degli europei. L’antirazzismo è volontà genocida di cancellare tutte le razze in un materiale umano indifferenziato.” Renaud Camus.

      • QUI INVECE CONDIVIDO, GIACCHE’ SIAMO UNA RAZZA SINGOLA, “QUELLA UMANA”. LE DIFFERENZE SONO STATE ACQUISITE PER ADATTAMENTO AMBIENTALE. RIPETO, A TUTTI, CHE IL COLORE DELLA PELLE “NON” E’ UN PARAMETRO PER DETERMINARE L’INTELLIGENZA DI UNA ETNIA.

        • @ gianfranco benetti longhini – Tempo fa su RaiScuola ho seguito con intetesse un’intervista fatta ad un ricercatore italiano dedito agli studi sul genoma umano e cose del genere. Pure costui diceva che la specie “homo” non può a sua volta essere suddivisa in “razze” perché non si ha evidenza di ciò. Ma lo diceva con un fanatismo tale da rendermi sospettoso sulla scientificità delle sue affermazioni. Mi pareva ossessionato dall’idea che se avesse confermato l’esistenza delle razze, avrebbe fomentato nei telespettatori “l’odio razziale” che, a detta delle sinistre, ora va tanto di moda.
          Io non voglio assolutamente fare delle classificazioni di carattere intellettivo in base alle caratteristiche morfologiche del corpo, però mi riesce difficile pensare (in modo figurato) che Grace Kelly e Mario Balotelli appartengano alla stessa razza.

        • Quella umana è una specie, non una razza. Colgo l’occasione per ricordare che la famigerata “razza umana” attribuita ad Einstein è una colossale bufala. Che, curiosamente, circola solo in Italia.

          • GRAZIE DELLA DELUCIDAZIONE(?), E IN INGLESE SI USA IL TERMINE “HUMAN SPECIES” E NON “HUMAN RACE”, DUNQUE MI SCUSO DI PENSARE CHE IN ITALIA IL TERMINE CORRETTO ERA USARE “RAZZA UMANA”, CHE SI SENTE COSI’ SPESSO.

  4. Il grave problema dell’immigrazione non si risolve contando le decine o le centinaia dei nuovi arrivi e discutendo all’infinito su chi li va a prendere. La popolazione nella zona subsahariana cresce a dismisura con un periodo di raddoppio pari a 25 anni. Colà le cifre parlano di milioni in più ogni anno! Bisogna fermare subito la crescita demografica che laggiù è esplosiva e non perdere tempo su questioni marginali perché, per evitare che l’acqua tracimi dal recipiente, bisogna prima chiudere il rubinetto. I politici sono ben lontani dalla soluzione, visto che non sono riusciti nemmeno ad inquadrare i veri motivi dell’invasione. Ecco i numeri che ci devono far riflettere e agire: “lespediente.blogspot.com”

    • IL GRUPPO “BANTU” HA GIA’ UNA STORIA DI MIGRAZIONE CAUSA LA SOVRA-POPOLAZIONE.

      ALL’ INCIRCA ANNO 1000, CI FU UNA MIGRAZIONE DALLA REGIONE NIGERIA / CAMEROUN LUNGO LA COSTA ATLANTICA, ARRIVATI VICINI LA NAMIBIA, SI DIRISSERO VERSO LO ZIMBABWE.

      ALL’ INCIRCA ANNO 1500, LA MIGRAZIONE ANDO’ VERSO IL SUDAN, SVOLTANDO VERSO L’ OCEANO INDIANO, ARRIVANDO CON GLI ANNI, FINO AL SUD EST DEL SUD AFRICA. LA TRIBU DI NELSON MANDELLA ERA LA PUNTA.

      I BANTU AVEVONO UN GRANDE VANTAGGIO, CONOSCENDO COME LAVORARE IL FERRO. GLI AUTOCTONI TROVATI NELLA LORO MIGRAZIONI AVEVONO POCA POSSIBILITA’ DI DIFENDERSI. ELIMINAVONO I MASCHI, E LE FEMMINE ANCORA VIVE DIVENTAVONO SCHIAVE.

      GRAN PARTE DEGLI SCHIAVI DALL’ ANGOLA FINIRONO NEGLI “USA”, INVECE DI ESSERE ELIMINATI.

      LA LORO LINGUA CAMBIAVA MAN MANO CHE SI MISCHIAVONO CON LA FEMMINE AUTOCTONE. (VIDE LINGUE BANTU).

      PER RIDURRE L’ ESPLOSIONE DI NASCITE SI ANDREBBE CONTRO IL “VATICANO”

  5. QUESTA SERA SE HAI UN ATTIMO DI TEMPO DA DEDICARE ALLA nadef PROVA A DIRE O FARTI DIRE:
    nELLA nADEF MANCA TABELLA PROGRAMMATICA: NON è PER CASO CHE VIENE TENUTA NASCOSTA UNA PICCOLA FRASE? ” CLAUSOLE DI SALVAGUARDIA” QUALORA GLI OBIETTIVI TENDENZIALI NON VERREBBERO RAGGIUNTI ( SIC!!!!!! 7 MILIARDI DA RECUPERO DI iva).
    MA COME NON STANNO PARLANDO DI AVER STERILIZATO iva? LO TENGONO NASCOSTO FINI AL 18 OTTOBRE DATA DI CONSEGNA ALLA UE DELLA MANOVRA.

  6. …ma cosa sta ” blaterrando”, signor Porro, si contenga…la copertina dell’Espresso (si, Milano Lecce…) di questa settimana titola chiaramente che, se non tolgono al più presto i decreti sull’immigrazione di quel delinquente di Salvini, l’Italia, innanzitutto, sarà invasa da stranieri irregolari che non possono più usufruire dell’assistenza (leggasi mantenimento completo, possibilità di restare qui mantenuti e di delinquere per…arrotondare!!) e quindi, anche loro, poverini, saranno costretti a delinquere per mangiare e ci rimetteranno insieme a noi!!! Lo dica stasera nella sua trasmissione, non si dimentichi di ribadirlo, che i decreti Salvini sulle risorse danneggiano l’Italia ed i poveri migranti, invece toglierli faranno aumentare, si, gli sbarchi ed i naufragi con i morti, ma è pur sempre colpa di quel criminale di Matteo!! Buona serata.

    • esilarante, gia’ uno che parte citando l’Espresso l’ha detta tutta. tranquillo che adesso che ci governano i vostri santi l’Italia e’ salva e presto lo saranno anche i migranti, in grande abbondanza. tanto chi paga per l’assistenza dei migranti, lo stato, quindi nessuno. Bravo Giuseppe Vallesi! Dovremmo eleggere lei primo ministro, le basterebbe leggere l’espresso per governare il nostro paese

  7. Scusate il fuori tema.
    Oggi, 7 ottobre, voglio festeggiare la ricorrenza della Battaglia di Lepanto, quando i papi come Pio V e i condottieri come Marcantonio Bragadin, coalizzati in una Lega Santa, con la loro schiacciante vittoria sulla flotta musulmana dell’Impero ottomano avevano dimostrato di avere quegli “attributi” che oggi purtroppo non ci sono più. Prosit! A quegli eroi!

  8. Porro, c’è un aspetto ben più grave. Mentre al largo di Lampedusa la Guardia Costiera cercava di mettere in salvo i naufragi a pochissime miglia (meno di 10) stava passando Ocean Viking.
    Cosa ha fatto l’Ong? Ha spento l’AIS (e non lo ha ancora riattivato).
    Ocean Viking è corsa verso i naufraghi? Non ho notizie in merito.
    Perché ha spento l’AIS? Perchè anche Open Arms, nelle stesse ore ha spento l’AIS?
    Dico questo se Ocean Viking non si è fermata a prestare soccorso ai naufraghi sarebbe GRAVISSIMO!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.