in

Il governo vivacchia a furia di emergenze

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 1 luglio 2020

Dimensioni testo

00:00 Lo scoop di Quarta Repubblica e del Riformista sugli audio choc del magistrato che si pente della condanna a Berlusconi che i giornali occultano.

02:35 Il portavoce di Conte, Marco Travaglio, dileggia i giornalisti che hanno tirato fuori la notizia su Berlusconi.

04:17 Il condono inserito nel decreto semplificazione che i grillini osteggiano.

04:52 Mario Monti spiega agli italiani che sarebbe un danno presentarsi divisi al prossimo consiglio europeo.

05:55 Il giornale unico del virus (Corriere della Sera) scrive che crescono i contagi mentre a Alzano ci sarebbero state delle polmoniti sospette già a dicembre.

06:55 Zingaretti dice che se ci fosse stata la Lega di Salvini l’Italia sarebbe stata col modello di Trump e Bolsonaro. Ma forse non conosce i dati…

07:45 L’Ue riapre le frontiere alla Cina ma non a Stati Uniti e Brasile. Complimentoni!

09:34 Hong Kong, quella nuova legge liberticida che ignoriamo mentre ci inginocchiamo per George Floyd.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
70 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Donata dal Porto
Donata dal Porto
2 Luglio 2020 7:16

. Meraviglioso scritto, complimenti

Riccardo
Riccardo
2 Luglio 2020 2:47

Signori scribi , bando alle ciance ; SILVIO BERLUSCONI PRESIDENTE DEGLI ITALIANI
O SILVIO O Morte !
Passate parola .

Marita
Marita
2 Luglio 2020 0:38

Zingaretti… Con quella faccia da ebete… Ancora parla!! NN SI ricorda più gli apericena suoi, di Gori,SALA abbraccia 1 cinese, le sardine a Trieste ad abbracciare tutti..poi… I soldi delle mascherine.. Spariti..il libera tutti dalle galere, L invasione dei clandestini, la spartizione dei posti migliori, ecc. Ecc. E ancora parla?!?!

Tannino
Tannino
1 Luglio 2020 23:36

Oggi (sempre per riprendere il tema “disinformazione” riguardo al covid-19) ho letto sul Televideo Rai che in America c’è una situazione grave: ci sono stati (mi pare sia il numero citato) 335 morti in un giorno. Noi, con un Paese di 60 mln di persone, abbiamo avuto picchi che sfioravano i 1000 morti in 24 ore, mentre qualcuno (più di qualcuno) afferma che in USA c’è una situazione grave con 335 morti in un giorno!! Un Paese con 300-330 mln di abitanti ha 335 morti in un giorno, cioè: 1 morto ogni MILIONE di persone!! Praticamente è persino più letale una passeggiata al parco, dove si può essere investiti da un monopattino elettrico!! Fantastico. La Repubblica quale? Quella delle 10 domande di Giannini, che scassava le balle ad oltranza tutti i giorni con quelle 10 domande sul suo giornalone? Capisco molto bene perché non emette alcun titolo, riguardo la questione Amedeo Franco. Immagino l’imbarazzo. Ma tanto sono sicuro che il contorsionismo di sinistra saprà produrre una delle sue perle. Basterà attendere. Ed infatti anche il silenzio piddino e pentastellato, lasciano presagire esilaranti ghiottonerie per i nostri palati fini. Zingaretti purtroppo arriva tardi: già ci aveva pensato Bersani a sparare una “sinistrata.” È gente che dà dello sciacallo all’avversario, quando rispetto a questi uno sciacallo è un “signore.” Ribadisco le mie… Leggi il resto »

Roberto
Roberto
1 Luglio 2020 20:57

Ti seguo da poco, ma è diventato un momento di piacevole ascolto. Finalmente. Mi sento meno “solo” in un Paese smarrito, forse perso.

stefano
stefano
1 Luglio 2020 19:20

Purtroppo questo governo andrà fino al 2023 e col rischio che alle prossime sarà lo stesso.

Fabio
Fabio
1 Luglio 2020 18:24

Imbarazzante che si continui a propinare la storia del numero di morti di USA e Brasile. È la prova che viviamo in un’epoca dove regna l’ignoranza, in cui la gente si beve tutto e non è neanche in grado di fare ragionamenti basici che in teoria ti insegnano alle medie, come la percentuale. Perché Zingaretti o i giornaloni come il Corriere lo capiscano dobbiamo spiegarlo coi disegnini? Beh proviamoci… USA Pop 330 Mln Morti 128000 rapporto morti/popolazione 0,038% Brasile Pop 210 Mln Morti 60000 rapporto morti/popolazione 0,029% Italia Pop 60 Mln Morti 35000 rapporto morti/popolazione 0,060% Ebbene, si. Sia USA che Brasile hanno avuto ben meno morti in rapporto alla popolazione rispetto all’Italia del mitico governo piddin-grillino. Ci vorrà un master in statistica per capirlo? Penso che potrebbe arrivarci pure uno come Zingaretti. Tra l’altro notare la solita fantastica coerenza: quelli che in Italia esaltano Conte, cioè il governo centrale, per la “fantastica gestione Covid“ e danno la colpa del “disastro” alla Lombardia, cioè il governo regionale, sono gli stessi che in USA danno la colpa del “disastro” a Trump, cioè governo centrale, e difendono a spada tratta ed esaltano NY, cioè il governo regionale. Ah, la logica dei sinistri è sempre imbattibile! Notare infine l’ultima gustosa chicca: Zingaretti dice “se al governo ci fosse stata la Lega sarebbe stato… Leggi il resto »

Ale
Ale
1 Luglio 2020 18:04

il secondo virus si conosce già da tempo, L’IGNORANZA, ma purtroppo non c’è cura per quella!!!