in

In Italia si entra secondo le regole. Perché è così difficile da capire?

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 6 gennaio 2019.

00:00 Partiamo dei due vicepremier: Salvini dice al Messaggero che non sbarcherà nessuno in Italia. Di Maio dice al Corriere della Sera che un’eccezione per donne e bambini si può fare. Per una volta conviene citare un tweet di Luca Telese in cui ci ricorda che questa preferenza per donne e bambini é sessista e ottocentesca.

03:30 Perché Malta truffa l’Italia. Belpietro critica la posizione di apertura di Di Maio.

04:37 Eugenio Scalfari si è bevuto il cervello e vede Salvini come un duce, un dittatore.

05:50 Reddito di cittadinanza “sovranista”. Napoli pare sarà la città che ne beneficerà di più.

08:50 Il Corriere del mezzogiorno oggi in prima pagina ci dice due cose che non leggo sugli altri giornali contante evidenza: papà Di Maio ha tre case abusive e saranno abbattute entro 90 giorni.

09:35 L’incredibile ragionamento di Marco Travaglio su Luca e Paolo non sarebbero stati epurati da Freccero, amichetto suo.

12:35 Un cartello in tedesco e una bambina di nove anni che muore. Doveva essere scritto in italiano.

14:12 Finalmente il Corriere della Sera si accorge che la fattura elettronica sta camminando un sacco di casini.

Condividi questo articolo
  • 5.6K
    Shares

39 Commenti

Scrivi un commento
  1. Tutti sanno perfettamente che la immigrazione illegale e illimitata fa il male dei popoli riceventi ma allora come si spiega che abbia tanti sponsor? Io credo che ci siano motivi economici, sessuali e di odio verso gli italiani e chi deve ricevere. La Chiesa non capisce queste cose ed è concentrata nel suo obiettivo di dare una terra ai suoi nuovi fedeli a scapito dei vecchi fedeli che fedeli non lo sono più tanto. Gli uomini di chiesa non temono la concorrenza sessuale dei nuovi venuti e pensano solo al loro sogno di potere che li vede dirigere un super sotto Euro africano di meticci che non dovrebbero avere motivo per scontrarsi. Infine c’è chi odia il popolo italiano e i cristiani in generale e vuole vendicare antichi torti subiti dai loro antenati.

  2. Ieri sera ho visto la trasmissione di lilli gruber; tra gli ospiti Giulia Bongiorno e Cacciari che con uno scontro verbale con la Bongiorno è andato fuori di testa portando argomentazioni senza alcun significato mentre la Bongiorno restava calma e lo invitare ad argomentare; Cacciari sparlava senza nemmeno conoscere gli argomenti che stava esponendo e la Bongiorno lo ha messo piu’ volte in difficoltà.
    Mi chiedo perchè danno tutta questa importanza ad un sedicente filosofo che a me sembra un gran testa di C…O

  3. Stasera qualche minchia e qualche cxxxxo di troppo Nico………………….. te sorvejo!!!!!!ahahahahahaha ciao stamme bene.

  4. Ci hanno veramente POLVERIZZAT la “Pazienza” con questi “buonismi” da armistizio da ricatto. Se Di Maio vuole mettere la testa nel cappio euroticano, faccia pure. Con quella testa può fare ciò che vuole. Occore un Savini nel M5S. H08:15 a rai radio 3 prima pagina filo diretto con gli ascoltatori abbiamo da sopportare un giornaleckista con la voce da prete di quelli che ti pietiscono per fotterti più accuratamente ed in profondità, di cui per ora non so il nome, che ci vuole convincere che un sovranista è un razzista [le razze non esistono fra gli umani, essendo innesti anglocazzoni per Gatti e Cani]]. Se ne DEDUCE che l’articolo 1 della Costituzione della Repubblica Italiana, quella nata dopo la morte di

    50 milioni di persone in europa, di cui 20 milioni RUSSI, dà dello XENOFOBO al Popolo Italiano. Basta la “parola” che questi OSANO

    pronunciare per BOLLARLI come NEMICI del Popolo Italiano. Togliete loro l’acqua pagata in anticipo tutti i mesi dai Lavoratori Subordinati NON al nero e Pensionati Comuni. Non siamo PROSTITUTE, NON ACCETTIAMO MAGNACCIA ! Ovviamente costui è favorevole alle trivellazioni dello straniero nei NOSTRI MARI. Lui è per il SI a prescindere. Hai un INTIMO PERTUGIO? Lo devi DARE a Tutti, sia che siano CANI, sia che siano PORCI dell’UMANA SPECIE ! Ho saputo il nome di costui: Francesco Merlo…sommrso dai messaggi sms NEGATIVI degli Ascoltatori dotati di SCIENZA e COSCIENZA:
    E’ costui anche un sostenitore di Ferrara del Foglio di carta igienica usata sporca di marrone, che vorrebbe addirittura farci l’ennesimo

    REFERENDUM senza quorum per AFFOSSARE il reddito di cittadinanza, che io avrei chiamato di nazionalità. abbiamo le SFERE colme EBBASTAAAAAAAAAAAA ! ! !

    L’italia FORMALMENTE non è uno stato CONFESSIONALE. Lo è in sostanza, dal momento che TUTTI i GIORNI dobbiamo sorbirci il

    MUEZZIN cattolico che dalla finestra ci ammorba con i suoi discorsi buonisti, solleticando il SENSO di COLPA, quello che ci hanno inculcato fin dalla nascita genitori, scuola, oratori vari, governi e maramaldi contando. Se li prendesse lui DENTRO il vaticano, non sguinzagliandoli poi a suo e loro piacimento per tutta la Penisola Italiana. Ce l’abbiamo a Roma la BRECCIA di VATICANO, in Via Bastioni di Michelangelo, e ben dal 2005…che però non viene usata, in quanto si fa credere ai trogloditi di texas e non solo che i marciapiedi che vanno dal colonnato di s. pietro all’ingresso dei musei vaticani, sia proprietà del vatiQulo e NON della Città di Roma. Sono loro che gettano immondizia in ogni dove, perché ci considerano la LORO pattumiera. Torto non hanno visto che NOI non ci ribelliamo ed a capo chino ci faccimo fottere fino alla gola…ESIGIAMO un pedaggio per il quartiere TRIONFALE a Roma…sia dal sottopanza di s. pietro che dalle migliaia di case vacanze e B&B che ammorbano la NOSTRA Città. Quanto ai PRESIDENTI di checchessia, non credano di poter DECIDERE. Sono dei “notai” il cui compito è di VIGILARE che le operazioni in corso sia svolte secondo le REGOLE. Quindi, a cominciare dal P. della Rep, a seguire il P. del consiglio dei ministri, non possono DECIDERE di accogliere a CASA NOSTRA chi piace loro. Nel primo caso decide il Popolo Sovrano, titolare della Repubblica, tramite la mmmaggioranza dei suoi rappresentanti, nel secondo il CONSIGLIO dei Ministri, con particolare titolarità di quello degli INTERNI.

  5. Molto corretto il commento si Socratico,lo condivido in pieno.Idem per Lorenzo Roncari..Navi battenti bandiera tedesca vadano in Germania,,nessuno governo europeo ha detto nulla,perché noi dovremo farci carico sempre di queste persone e andare ad aumentare il business delle coop?Mi fanno morire dal ridere quelli che commentano alla TV ,bisogna farci carico di loro,dare una speranza, casa e lavoro ,ma quando mai?

  6. Nicola… Ti avviso se continui a dire tutto ciò che penso anch’io mi toccherà sposarti…. Il guaio è che sono uomo e sono etero

  7. I mercanti tedeschi di carne umana( EREDI dei padroni di AUSCHWITZ ) sono ritornati nel Mediterraneo, richiamati da B…..io , convinti di poter ancora fare i loro loschi affari sulle spalle di noi italiani.
    Hanno trovato ad attenderli il risultato di /O. GRAZIE SALVINI.

  8. E’ difficile da capire perché, secondo la morale del pensiero unico dominante le regole per i nemici si applicano, per gli amici si interpretano (secondo convenienza).

  9. Non è che sia difficile da capire le regole per l’ingresso in Italia degli immigrati, è che, calpestando ogni diritto-dovere sacrosanto nelle regole, in Italia è entrato un nuovo tipo d’industrializzazione ad alto reddito societario, quello della compravendita di esseri umani ad uso di sedicenti ‘centri di accoglienza’ gestiti da sedicenti associazioni che si dedicano all’assistenza sociale.
    In testa la sedicente Caritas della sedicente Chiesa che gestisce anche la Fondazione Migrantes, la Comunità di S. Egidio con attività molto attiva e sotterranea nei Paesi centro-africani e perciò assai praticoni in materia, e a seguire una infinità di associazioni e congregazioni cattoliche dirette da responsabili assai benestanti.
    Seguono le Coop a tutta birra, che fanno numero riguardo ai nuovi posti di lavoro decantati a squarciagola dai passati governi di sinistra, dopo che si sono strafogati, al di là di tutto, tutti i fondi destinati ai terremotati, compresi i fondi dati dai benefattori.
    Non possono mancare nella complessità del quadro i sindacati, i sindaci e gli amministratori specificatamente di sinistra, che hanno approfittato dei traffici di schiavi per creare centri a tutt’andare in cui dare posto a parenti, amici e conoscenti.
    Tutti questi uniti, venuta la magra a seguito della sacrosanta e necessaria legge sulla sicurezza, oggi si trovano inguaiati non sapendo cosa crearsi per evitare rivolte se non il solito ipocrita buonismo di bergogliana memoria, al quale lo stesso Bergoglio non riesce più a far credere che ci crede.
    Il resto va ormai da sé in attesa del crollo molto vicino dei malavitosi Francia e Germania con la loro UE contro natura.
    E così sia! Viva la libertà.

  10. Nave ONG battente bandiera tedesca anziché bimblanare per Mediterraneo poteva puntare prua diretta su porto Amburgo…ora starebbe apposto!
    Quanto a presunti bambini a bordo ormai sappiamo trattasi di “bambini” di 15 anni alti 1.80 attrezzati di conseguenza…
    https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  11. Scusate ma quei scheletrini della Diciotti tanto osannati da Boldrini & co. Che fine hanno fatto?
    Saranno in giro liberi di fare i propri comodi pur essendo clandestini xchè protetti dai preti di
    Bergoglio
    Una fregatura in piena regola ora c’è li puppiamo e li paghiamo noi

  12. Le navi battono bandiera tedesca. Che procedano per un porto tedesco e sbarchino i clandestini che hanno a bordo. Ricordatevi che questi 49 sono tutti volontari. Non capisco perche’ devono venire in Italia. Non hanno il visto d’ingresso? Chi li riceve? La Polizia di frontiera? Negli aeroporti se non hai il visto ed e’ obbligatorio per la tua cittadinanza ritorni indietro. Questi che vengono su una nave sono immigrati differenti? Di Maio dice di ricevere le donne e i bambini. qual’e’ la ragione? Una immigrante donna e’ differente da un uomo? Ma non dicono che siamo tutti uguali? Mistero del pensamento dei sinistrosi.
    Eugenio Scalfari ha il parkinson che e’ arrivato fino al cervello. Mia nonna diceva che un buon tacer non fu mai scritto. anche per lui, finalmente e’ arrivata l’ora.

  13. Semplice: non c’è la certezza delle pene da scontare ed abbiamo una magistratura che commina pene severe solo a chi non può pagarsi avvocati motivati e ben preparati e nel contempo è anche invischiata direttamente e/o indirettamente nella politica…….con un credo chiaramente di sinistra anche estrema.

  14. Telese si vergogni: neppure un cenno a LGBT ! È lui il vero sessista ! Che intervenga l’Ordine dei giornalisti e la Cirinna’ scateni contro di lui tutte le bigottissime erinni LGBT !

  15. Provi qualsiasi buzzurro di sinistra a tentare di attraversare la frontiera della Nigeria o del Congo, o del Mai o del Brurkina Faso, per esempio, senza passaporto e senza visto e poi ci racconti come gli è andata a finire.

  16. Ho letto anch’io che la città di Napoli sarà quella che usufruirà di più RDC e ne ha ben donde, vista la disoccupazione, quindi non ci vedo nulla da eccepire. Mi meraviglia che Porro, invece, non faccia parola che la regione dove partirebbero elevate se non maggiori richieste è la Lombardia. Qui ci sarebbe da riflettere, piuttosto e anzichenó.

    • Forse le sfugge che la Lombardia ha circa il doppio degli abitanti della seconda e terza regione di Italia ( circa 10 mni contro circa 5 di Lazio e Campania )e di molte volte superiore a quello di altre regioni . Se poi consideriamo che i cittadini stranieri che hanno ottenuto la cittadinanza italiana ( e molti di questi sono considerati indigenti secondo l’Istat) ,quelli della Lombardia sono 5 volte quelli della Campania…

  17. Era dicembre dell’anno 1976. Ci venne un’ideona: andiamo a sciare per le feste? Seee… non era come dirlo, all’epoca! Trovare un posto sulle “nostre” Alpi era molto difficile, e comunque molto costoso. Ci guardiamo intorno e troviamo sulla cartina una stazione sciistica in Slovenia, resa famosa da una gara di Coppa del Mondo, ma, a quanto si diceva, poco frequentata, in cui e dove era possibile trovare posto anche sotto Natale, a cifre abbordabili. Se poi consideri che quella zona è la patria della slivovica… beh, era il posto per noi! Peccato che quasi nessuno di noi avesse il passaporto, necessario per andare in Jugoslavia. Nessun problema! Passando dall’Austria, basta la carta d’identità. Partimmo, ci trovammo in un mondo decisamente diverso rispetto alle nostre Alpi, ma ci facemmo le nostre sciate e riuscimmo anche, coi nostri vent’anni, a divertirci un bel po’. Il problema però sorse al ritorno. Il passo alpino da cui eravamo passati all’andata era chiuso per neve, quindi fummo costretti a tornare direttamente in Italia. alla dogana Jugoslava nessuno ebbe niente da dire, ma gli inflessibili Carabinieri italiani ci bloccano. Quattro ore per scrivere i verbali di denuncia per emigrazione clandestina (il “dattilografo” aveva un rapporto che definirei conflittuale con la tastiera della macchina per scrivere). Non ce la perdonarono. Pochi giorni dopo, arrivarono le denunce, con multe salatissime (per l’epoca), obbligo di fare il passaporto e annotazione sulla fedina penale. Io ero rimasto al fatto che l’immigrazione clandestina fosse un reato. I miei studi di Legge me lo avevano anche confermato. Adesso, cosa c’è di diverso? Perché dobbiamo accettare che tutto il mondo, fuorché noi, faccia impunito quello che a noi è vietatissimo? Provate ad entrare in Svizzera, dico un paese a caso, senza averne titolo! E magari a stabilirvi là e aprire un fiorente commercio di droga. Siamo ridotti veramente male!

  18. Il governo Conte sta stufando: prima fa accordi con la UE micidiali (per noi), poi vuole far arrivare tutti gli immigrati che si trovano sulle navi nel mediterraneo (esattamente come il PD).
    BASTA, BASTA immigrati; pensate all’Italia e agli italiani!!
    Non lo volete fare? Allora andiamo al voto di nuovo.
    Per fortuna che SALVINI c’ è!!

  19. Per 15 secoli noi Ita abbiamo abituato “gli altri a fare quel che volevano loro”! Ora che, più o meno, prendiamo una nostra linea, si ingrifano, perché non vogliono rinunciare ai loro interessi!
    Il M5S non riesce a nascondere le sue origini e le sue componenti!
    Eugenio Scalfari chi???
    Malta fa benissimo a non volere immigrati, dove li dovrebbe mettere? D’altra parte l’italia ne ha presi abbastanza.
    Napoli/Campania sarà la zona che beneficia di più del reddito di cittadinanza? Come dire, il dubbio ci era venuto :-)))))

    • Riguardo ai 15 secoli…è problema tipico di umanità.
      Passo ogni giorno davanti mendicante saltuariamente faccio elemosina…mi saluta e ringrazia.
      Prova a passare ogni giorno per anche solo paio di mesi e fare sempre elemosina…no ringrazia neppure più…divenuto obbligo. Prova ad omettere…costui subito s’indispone…considerava ormai un diritto.
      https://ilgattomattoquotidiano.wordpress.com/

  20. In quanto alle costruzioni abusive, in campania, non c’è la denuncia penale? Basta una ruspa a lavare le coscienze?

  21. rivolgiti alla Francia che..oltre a sfruttare gli africani gli impongono il FA con conseguenze disastrose. Bambini di 10 anni sfruttati nell’estrazione dell’ uranio per centrali nucleari francesi. La Francia è l’artefice della povertà in Africa. (informatevi) l’ ue sta zitta. Aiutiamoli e casa loro.Io quando andavo, nei paesi arabi, per lavoro, rispettato le loro leggi, diversamente erano cazzi tuoi, loro non rispettano le ns perché?? Per te è giusto

    • Confermo tutto. Stessa esperienza. Ma ad ascoltare i TG di oggi sembra che l’italia sia colpevole di tutti i mali del mondo!

  22. Non solo non rispettano le regole, adesso non rispettano neanche le leggi. D’altra parte noi sappiamo dalla storia che la sinistra ha sempre rappresentato l’eversione, cioè è eversiva di natura, il suo ruolo storico è e sarà sempre quello di abbattere tutti coloro che li avversano anche mentendo e diffamando.

  23. io se da “mo” che aspetto 4R. Basta cazzate contro SALVINI, se non sanno fare politica “il pd” che si dimetta. Magistrati rossi , cosa faranno ??? Come al solito sei perfetto..tvb come presentatore. Ripeto: SALVINI molli i 5S. SALVINI dittatore ? non sanno più cosa dire. Sono ridicoli, che facciano i clown. Chi pagherà l’immondezza del Lazio Sicilia e Campania ? Travaglio ? Travaglio va nella plastica o..nell’ UMIDO ? ciao Nicola

  24. Quella di dare del duce a Salvini è solo un modo di demonizzare chi non è di sinistra. È toccato anche a Berlusconi, ma lui non lo ricorda. La storia si ripete diceva qualcuno. Nel medioevo si accusavano le persone che non si allineavano alla volontà e alla supremazia psicologia della Chiesa di essere indemoniate possedute dal male e messe al rogo. Oggi c’è la supremazia del pensiero di sinistra che tanto va di moda tra i vip. Questi un tempo lottavano contro le pellicce e la caccia oggi lottano in favore dell’immigrazione. Ciò che conta per loro è purificare la coscienza con battaglie buoniste. Serve a non sentirsi in colpa per il lusso di cui dispongono sfregio alla miseria. Ricordatevi i buonisti e bacchettoni sono quasi sempre persone agiate.

  25. Il governo Conte sta stufando… prima fa accordi micidiali con la UE, poi vuole far naufragare le politiche di Salvini. O si danno una mossa e lasciano fare a Salvini oppure andiamo a votare di nuovo. Ne abbiamo pieni i … di immigrati…BASTA, BASTA … che se li prenda l’Europa!

  26. Questi migranti devono sbarcare in Francia e Germania in modo tale che quando ce li ritroveremo a zonzo, mantenuti dall’Italia, potremo rispedirli nel paese di primo approdo. Non è la Merchel che con questo pretesto ce ne vuole rifilare qualche migliaio? e non è Macron che ce li infila attraverso i valichi di frontiera? Tutti furbi quando si tratta di interessi!

  27. Credo che sia ora di eliminare, politicamente , questo governo fiaccato da un gruppo di ignoranti che sono arrogantemente plagiati da un guitto paranoide

  28. Esistono le emergenze, ma la parola emergenza dovrebbe indicare fenomeni traumatici occasionali e non la prassi.Arginare le emergenze con misure previsionali , preventive e di contrasto in maniera di limitarne il ripetersi con le tragiche conseguenze che queste possono recare con sé, è più cosa di buonsenso che prettamente legale.I flussi migratori sono un fenomeno assolutamente normale nella vicenda umana e sicuramente non sarebbe giusto e umano limitare le libertà di movimento, ma seguitare a illudere che esistano dei paesi dei balocchi, senza permettere di creare le possibilità nei paesi che vivono sotto la soglia di povertà nonostante abbiano territori ricchi di risorse, per fare in modo di avere dei flussi migratori regolari nelle leggi e alla pari nelle dignità umane e pertanto limitati, penso che questo sia veramente disumano e vada a creare situazioni di neo schiavismo in diversi ambiti oltre a fenomeni di rigurgiti di pregiudizio etnico e pure destabilizzanti oltre che rischiose nei Paesi ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *