in

Ingroia, l’idolo dei manettari accusato di peculato

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 10 ottobre 2019

00:00 Attacco in sinagoga e Repubblica parla di “incubo neonazista”. Gli ebrei sono da anni sotto scacco in Francia, in Belgio e in Germania, ma non ricordo titoli sull’incubo neofondamentalista.

03:12 Difficile capire perché siano stati abbandonati i curdi al loro destino, l’unico grande baluardo contro l’isis.

04:40 Il bilancio sul reddito di cittadinanza (lo dicevo due anni fa a Alfonso Bonafede) con Di Vico che ci spiega che non ha creato posti di lavoro.

06:18 Il magistrato Antonio Ingroia, quello “pulito”, rischia 4 anni per peculato. Si sarebbe intascato 117 mila euro di rimborsi spese.

08:03 La morte di Filippo Penati e la malattia dovuta alla questione giudiziaria

08:55 Il governo giallorosso vuole aumentare le tasse a ristoranti e hotel. Sono matti!

11:00 Il numero uno di Unicredit dice che dal 2020 ci saranno tassi negativi sui conti correnti.

11:50 Il 24 ottobre uscirà il mio nuovo libro: “Le tasse invisibili” edito La Nave di Teseo.

“Bonafede, ma dove vive?!”. Il fallimento annunciato del reddito di cittadinanza

 

 

Condividi questo articolo