in

Le bugie dei giornalisti sulle manifestazioni anti green pass

Rassegna stampa del 25 luglio 2021

Dimensioni testo

00:00 Buongiorno ai commensali.

00:15 Green pass, oggi tutti pezzi fotocopia sulle manifestazioni di ieri: fascisti, no vax, persino violenti, irresponsabili e così via. Ma è davvero così?

07:05 Intervista di Brunetta a Repubblica che vuole imporre il vaccino ai dipendenti statali. Piccoli ducetti crescono.

10:10 Caro Presidente Draghi, ci ascolti per la stima che abbiamo nei suoi confronti: non ci faccia rimpiangere Casalino per quella brutta aria che tira nella sala stampa di Palazzo Chigi. Vi raccontiamo la storia di Gerardo Pelosi che ha fatto una domandina sul ddl Zan al premier mentre c’era Ursula von der Leyen. E lo stesso è successo all’Adnkronos che ha tirato fuori la storia del tampone per i giornalisti vaccinati.

15:10 Parola ai commensali.

16:25 Luca Bernardo, che si occupa di bambini da una vita, viene preso di mira da Repubblica. La sua colpa? Essersi candidato col centrodestra. Per Berizzi qualcuno dice che s’è presentato in ospedale con la pistola.

17:20 Voghera, ha ragione Macioce: ormai sembra che avere una pistola con porto d’armi sia diventato un reato.

19:50 Giustizia, il ricatto al Colle. Oggi ilGiornale, manifestazioni a parte, è in buona giornata: da leggere quel regalo di Tabacci alla Invitalia di Arcuri, per fortuna che Manti c’è.

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
270 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Fenice
Fenice
29 Luglio 2021 11:55

Caro Porro, bene che anche lei si faccia delle domande. Ma mi pare che ad alcune di queste non si sia ancora dato delle risposte.

Nemesix
Nemesix
28 Luglio 2021 10:57

Covid, retromarcia degli Usa: mascherina per i vaccinati al chiuso.

Le autorità sanitarie federali statunitensi (Cdc) hanno raccomandato, con una netta inversione di rotta, l’uso al chiuso della mascherina anche per i vaccinati nelle aree ad alto rischio di contagio Covid.

Alcuni vaccinati contagiati con la variante Delta, si spiega, possono continuare a diffondere il virus.

Gli Stati Uniti stanno valutando se introdurre l’obbligo di vaccinazione per tutto il personale che lavora nel governo federale: lo ha detto il presidente americano Joe Biden.

Giorgio
Giorgio
27 Luglio 2021 13:44

Nel frattempo, l’ospedale Sant’Orsola di Bologna raddoppia i letti: 8 ricoverati su 21 sono VACCINATI CON DUE DOSI. Di cosa stiamo a discutere??

Fabio Bertoncelli
Fabio Bertoncelli
27 Luglio 2021 8:18

È falso che Luca Bernardo si sia presentato in ospedale con la pistola. Era un mitra.

ENZO
ENZO
26 Luglio 2021 16:41

Scusa Nicola, ti do del tu. Ma tu dici di aver fatto entrambe le dosi del siero genico, ma hai anche passato la malattia del Covid. Avrai fatto degli esami del sangue preventivi alla vaccinazione, come verificare il titolo anticorpale creato naturalmente dal sistema immunitario? No, perché se non lo hai fatto, allora hai corso un grave rischio… che tutti noi sappiamo. grazie, informaci al riguardo se ti va.

Shaal
Shaal
26 Luglio 2021 8:53

E’ apprezzabile lo sforzo di tutti voi di tradurre in italiano ciò che altri hanno scritto in inglese, ma perchè non citare le vostre fonti?
https://steemit.com/qanon/@sireland/qanon-bombshell-on-big-pharma
Si scrive
Q
A
n
o
n

Tannino
Tannino
26 Luglio 2021 8:38

Oggi il nemico supremo della patria non è Emmanuel Goldstein, ma chi osa mettere in discussione il “pandemicamente corretto”. Ecco quindi i “due minuti d’odio” proposti da stampa martellante e media di ogni ordine e grado. Additati come untori o “bastardi” da odiare. Nessuno osa scadere in questo ordine di linguaggio, ma traspare con evidenza dal modo di affrontare ciecamente la questione, senza possibilità di replica. O meglio: la replica è malvolentieri “tollerata,” quella frazione di tempo immediatamente antecedente alla controreplica secca e netta di presa di distanza divertita e stupefatta, quando non stizzita, di schifata repulsione.

Nedo Micci
Nedo Micci
26 Luglio 2021 7:59

Chiedo il parere di qualcuno. Nelle tonnellate di notizie che ci arrivano su contagi,ricoveri , decessi , clusters et similia , SALVO ERRORE , non si parla più di RSA dove i nostri vecchi hanno pagato il prezzo che tutti sappiamo. Queste NON notizie potrebbero rivelarsi importanti proprio in merito alla forza dei vaccini perche’ e’ appunto nelle RSA che si sono vaccinati per primi e più o meno tutti. Non so…puo’ darsi che mi manchi qualche passaggio.