Salvini in Usa: per i giornaloni sbaglia sempre e comunque

Condividi questo articolo


Zuppa di Porro, rassegna stampa del 19 giugno 2019.

00:00 Trump contro l’Europa, dopo che Draghi ha annunciato che rispolvererà il bazooka monetario. Intanto, proprio grazie a Draghi, lo spread scende.

3:03 Salvini in Usa: per i giornaloni sbaglia sempre. Prima troppo putiniano, ora troppo trumpiano.

05:20 Sulla Tav e le grandi opere, Repubblica a corrente alternata.

06:22 Platini indagato (ma puntano a Sarkozy).

07:26 Mentre noi discutiamo dei minibot, Zuckerberg si fa la cripto valuta.

08:30 Ferrara su Chernobyl e Greta.

08:53 Messaggero all’attacco della Raggi, sindaco incapace.

09:25 Scandalo Csm, contro Palamara lo stesso procuratore che si incontrava con lui…


Condividi questo articolo


Un commento

Scrivi un commento
  1. Stessa accusa che fecero a Trump… troppo Putiniano, fino all’impeachment. Ma chi li ascolta questi ipocriti liberals? Lanciano accuse fini a se stesse e alla loro visione open-society, dove si sono dimenticati delle classi che dovrebbero rappresentare. L’incongruenza delle sinistre e’ che e’rappresentata dalla classe intellettuale-borghese. Finito il periodo in odore di rivoluzione, la classe operaia non interessa piu’, ecco perche’ cercano con immigrazione di creare nuovi schiavi da sfruttare (abbindolare). oi se non funziona, che ne sara’ di loro? mica possono andare a lavorare…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *