in

Tutti pazzi per il coprifuoco

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 17 ottobre 2020

Dimensioni testo

00:00 Per leggere una voce liberale tocca andare dai comunisti del Manifesto che con Marco Bascetta ricordano come proibire è molto più facile che organizzare e ragionare.

03:43 Il vero portavoce del governo, Marco Travaglio, chiede di ripristinare le conferenze stampa della Protezione Civile sui numeri giornalieri.

05:15 Il Corriere della Sera mette i grafici per spaventarci, ma non dicono che abbiamo il quintuplo dei tamponi rispetto a marzo, con il doppio dei contagiati e un ventesimo dei morti. Terapie intensive non citate.

06:15 Vespa sul Quotidiano Nazionale cita Mantovani contro allarmismo.

07:08 l’Ansa che dice che quelle del Piemonte sono all’83% sature. Guido Crosetto, un gigante vero, smonta la balla, l’83% dei posti aggiunti in emergenza sono saturi, dunque 33 su 40.

08:45 Boccia e Arcuri se la prendono con le Regioni…

09:20 Il Mattino ci dice che in Campania è un gran caos ma De Luca pensa a Halloween.

10:30 Paolo Gentiloni ha un’idea: tassiamo la prima casa. Per Visco, sul Sole 24 ore, l’economia meglio del previsto.

11:45 Il Giornale come tutti non capisce i numeri e dice che chi mette in dubbio misure di limitazione libertà è in malafede. Restano solo Verità e Tempo, almeno ci provano.

13:10 Decapitato prof da islamico in Francia, colpevole di aver fatto vedere alcune vignette con Maometto.