in

Paradosso green: gli ambientalisti si lamentano del caro benzina

Zuppa di Porro 13 gennaio 2023Rassegna stampa quotidiana

Dimensioni testo


È uscito il mio libro Il Padreterno è liberale: puoi trovarlo in libreria o sulle piattaforme digitali.

00:00 Buongiorno ai commensali!

00:30 Accise benzina, cambia il decreto, qua non è solo una questione di comunicazione. Ricolfi come sempre il più lucido su Repubblica.

04:40 Fantastico come tutti gli ambientalisti de sinistra che ce l’hanno con i fossili attacchino la Meloni che incredibilmente ha fatto loro un piacere.

07:28 Flavia Perina oh my God, per lei la destra ha solo alimentato le paure…

08:29 Travaglio fa toc toc all’opposizione che non ne approfitta.

09:30 Parola ai commensali.

09:50 Giorgio Mulè dà della logorroica alla Meloni e sempre sul Foglio Lollobrigida dice che sono infuriati con Forza Italia. Mica male come inizio.

11:15 Sciopero benzinai, per una volta lo capisco. Luciano Capone, coerente, dice che Meloni sta facendo bene.

13:09 Parola ai commensali.

14:27 Riforma Cartabia, favore ai boss, scrivono a destra e manca. Falso più falso che non si può. Il flop dell’abuso di ufficio by Luca Fazzo sul Giornale.

18:44 Aponte vuole Italo, per Cerasa il governo è diventato mercatista.

19:25 Giovanni Minoli si fa scrivere (si scherza ovviamente!) un pezzullo in cui si dice che farà il presidente della Rai.

20:15 Intervista Metsola a cura di Tito mentre sul Corriere parla la mamma di Elon Musk.

21:10 Usa, Biden come Trump per le carte segrete ma fa meno notizia.

21:52 L’inflazione Usa scende. L’Economist sull’economia cinese che riprenderà.

22:24 Giustizia, nessuno parla dell’archiviazione di Fidanza e Lavarini sull’inchiesta di Fanpage.it  e rilanciata da Corrado Formigli su La7.

24:00 Parola ai commensali.