Cultura, tv e spettacoli

Amadeus, il Nove è ufficiale: ha firmato per tre programmi (e non solo)

amadeus nove © siriwannapatphotos tramite Canva.com

Adesso è ufficiale. La televisione italiana sta per accogliere un nuovo volto noto tra le fila di Warner Bros. Discovery: Amadeus, il famoso conduttore, è pronto a intraprendere una nuova avventura professionale con l’azienda che edita il canale Nove. Secondo la nota diffusa dall’ente, Amadeus sarà al timone di nuovi formati di intrattenimento televisivo per le piattaforme del gruppo, a partire dal prossimo autunno e per un periodo di quattro anni. Per la precisione, l’ex direttore artistico di Sanremo condurrà un programma di access prime time e due di prime time. Inoltre, Amadeus collaborerà attivamente con il senior management nello sviluppo di nuovi formati di intrattenimento per tutte le piattaforme del gruppo.

“Siamo entusiasti di accogliere nella nostra squadra Amadeus, fuoriclasse della tv, straordinario artista e volto tra i più amati dal pubblico italiano”, ha commentato Alessandro Araimo, managing director Warner Bros. Discovery Sud Europa. “Siamo impazienti di lavorare insieme, di unire la grande energia che lo contraddistingue – e che sicuramente saprà portare nel nostro Gruppo – con la creatività dell’editore che più di ogni altro negli anni recenti ha rinnovato la tv italiana”. La popolarità di Amadeus è considerata chiave vincente per arricchire l’offerta del canale Nove di Warner Bros. Discovery, che punta a distinguersi sempre più nel panorama televisivo italiano dopo l’acquisto, anno scorso, di Fabio Fazio.

I dettagli dei progetti che vedranno Amadeus protagonista saranno rivelati nei prossimi mesi. L’azienda sottolinea come il suo portafoglio di canali free e pay, insieme alle piattaforme digitali, allo sport e alla produzione cinematografica, rappresentino un sistema integrato in grado di valorizzare i talenti creativi nazionali.

Leggi anche:

La decisione di Amadeus di lasciare la Rai ha accesso il dibattito negli ultimi giorni, con l’hashtag #Amadeus in forte tendenza sui social. In un video condiviso su Instagram, il conduttore ha espresso il suo ringraziamento per gli anni vissuti all’interno del servizio pubblico, sottolineando gli “sforzi importanti fatti da Rai per trattenermi”. Nonostante le voci di corridoio e le speculazioni mediatiche, Amadeus ha affermato di aver preso la decisione di lasciare la Rai con totale autonomia, senza alcuna pressione esterna.

Il connubio tra Amadeus e la Rai ha visto il culmine della collaborazione nel Festival di Sanremo, un evento simbolo della televisione italiana. Il conduttore, nel suo addio, ha confermato la volontà di intraprendere nuove sfide professionali, dando appuntamento ai suoi fan sul piccolo schermo. L’ultima apparizione di Amadeus su Rai è stata annunciata da Fiorello per la puntata finale di “Viva Rai 2”, prevista per il 10 maggio.

Nicolaporro.it è anche su Whatsapp. È sufficiente cliccare qui per iscriversi al canale ed essere sempre aggiornati (gratis).

Iscrivi al canale whatsapp di nicolaporro.it

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli