Economia

4k Visualizzazioni

Emergenza siccità, seguire l’esempio di Israele: i dissalatori

L’estate del 2022 ripropone in Italia il problema siccità. La politica italiana quasi mai lungimirante nell’anticipare le soluzioni è invece rapida nel dichiarare le emergenze, quasi fossero fatalità. Così il governatore della Lombardia Attilio Fontana dichiara: “mai vista una crisi tanto grave”. E dal Lazio Nicola Zingaretti gli fa eco chiedendo lo stato di calamità […]

3.5k Visualizzazioni

Price cap inapplicabile, la sciagura è l’integralismo green: intervista a Torlizzi

Inflazione, rischi geopolitici presenti e futuri sul mercato globale delle materie prime, dipendenza da Russia e Cina, clamorosi autogol con le politiche green. Ne abbiamo parlato con Gianclaudio Torlizzi, esperto di materie prime, fondatore di T-Commodity ed autore di “Materia rara. Come la pandemia e il green deal hanno stravolto il mercato delle materie prime” […]

5.1k Visualizzazioni

Crisi energetica, non ne usciremo finché non usciremo dalla transizione green

Vladimir Putin sta puntando contro di noi un’arma, quella del gas, che noi stessi gli abbiamo passato. E gliel’abbiamo passata carica. Certo che ha giocato, dalla primavera 2021, con gli stoccaggi europei, tenendoli bassi per far aumentare i prezzi e riempire le sue casse in vista dell’aggressione all’Ucraina. Certo che sta ripetendo lo stesso gioco […]

4.1k Visualizzazioni

“Basta demonizzarci, siamo essenziali”: lo schiaffo di Chevron a Biden

Con incredibile faccia tosta, in questi giorni il presidente Joe Biden sta intimando alle compagnie petrolifere Usa di aumentare la produzione e la capacità di raffinazione per raffreddare i prezzi record alla pompa, che stanno letteralmente facendo infuriare gli americani. Peccato che proprio l’attuale presidente, dando seguito alla promessa elettorale di chiudere l’industria oil & […]

9.1k Visualizzazioni

L’Ue non sa cosa impone: elettrico non significa green e i cavetti USB-C durano poco

Ammettiamolo. Ormai comanda un’Unione europea sempre più impicciona su tutto, prodiga di insegnamenti che sembrano ormai rivolti ad una massa di mentecatti, ansiosa oltre misura d’imporre, e non solo agli europei, sempre nuovi standard della quale utilità si potrebbe e dovrebbe ampiamente discutere prima. Apprendiamo in queste ore che la Commissione europea, subito assecondata dal […]

7.2k Visualizzazioni

Perché è ora di boicottare il Made in China

Prodotti fallati, spesso anche pericolosi, lo scandalo delle mascherine e dei ventilatori difettosi a inizio pandemia, la concorrenza sleale e il furto di proprietà intellettuale. I prodotti cinesi costano poco, niente che non possa essere prodotto – e meglio – anche da noi, ma acquistandoli stiamo aiutando un regime arrogante e totalitario, con una storia […]

3.7k Visualizzazioni

Riforma appalti: anziché essere un volano per la crescita può rallentarla

La Camera ha approvato nei giorni scorsi la legge delega per la riforma degli appalti che definisce una griglia di 31 criteri che il governo dovrà rispettare nella stesura del nuovo codice. Si tratta del testo definitivo. Il provvedimento deve, infatti, tornare al Senato per una ratifica rapida e senza ulteriori correzioni in quanto la […]

4.9k Visualizzazioni

Ecco perché l’inflazione morderà più nell’Ue che negli Stati Uniti

Nell’ultimo anno abbiamo assistito ad una pressoché continua accelerazione dell’inflazione su entrambe le sponde dell’Atlantico. Una fiammata dei prezzi che ha molteplici cause, tra le quali un ruolo più che rilevante lo hanno avuto le politiche di espansione monetaria e di deficit spending, a cui possiamo aggiungere politiche di transizione ecologica fortemente ideologiche e strutturalmente […]

4.3k Visualizzazioni

Privatizzare tutto: incubo dei “benecomunisti” ma unica difesa dall’invadenza dello Stato

Il 28 luglio del 2016, al Mises Institute di Auburn, in Alabama, l’economista e filosofo politico Walter Block tenne una lezione analitica e divertente, perché Block sa davvero essere spassoso coi suoi aneddoti quando parla, il cui estremo sunto potrebbe tradursi in ‘privatizzare tutto’. “The Case for Privatization – of Everything” è divenuta a suo […]

3.6k Visualizzazioni

La strage di partite Iva ignorata dal governo Draghi: prima le restrizioni Covid, ora il caro-energia

Ormai è una lenta agonia quella che sta vivendo il mondo del lavoro autonomo. L’impatto economico del Covid, moltiplicato dalle politiche chiusuriste, è stato pesantissimo. Dal febbraio del 2020, il primo mese di pandemia, al marzo di quest’anno, ultima rilevazione effettuata dall’Istat, i lavoratori autonomi sono diminuiti di 215 mila unità. Se due anni fa […]

Vedi altri articoli