Articoli taggati con #moneta

6.8k Visualizzazioni

Inflazione e debito, è arrivato il conto di Mister “Whatever It takes”

Come nel film Matrix, ci troviamo di fronte ad un interminabile dejà vu, con Mario Draghi ennesimo tecnico chiamato alla guida del governo sulla spinta dai marosi sollevati delle molteplici crisi che ci stanno schiaffeggiando. Siamo oramai abituati alla respirazione democratica assistita, ma un paio di domande val la pena di farsele comunque. Se ci […]

5k Visualizzazioni

Price cap inapplicabile, la sciagura è l’integralismo green: intervista a Torlizzi

Inflazione, rischi geopolitici presenti e futuri sul mercato globale delle materie prime, dipendenza da Russia e Cina, clamorosi autogol con le politiche green. Ne abbiamo parlato con Gianclaudio Torlizzi, esperto di materie prime, fondatore di T-Commodity ed autore di “Materia rara. Come la pandemia e il green deal hanno stravolto il mercato delle materie prime” […]

5k Visualizzazioni

Sfero: il social tutto italiano che tutela privacy e libertà d’espressione

Sfero è un social network in costante crescita. Alternativo alle grandi piattaforme, si distingue per libertà di espressione, mancanza di tracciamenti e molto altro. Ne abbiamo parlato con Daniele Di Luciano, cofondatore e presidente del cda di Sphero srl e vicepresidente della fondazione BarterFly. UMBERTO CAMILLO IACOVIELLO: Come e da chi è nata l’idea di […]

4.9k Visualizzazioni

Ecco perché l’inflazione morderà più nell’Ue che negli Stati Uniti

Nell’ultimo anno abbiamo assistito ad una pressoché continua accelerazione dell’inflazione su entrambe le sponde dell’Atlantico. Una fiammata dei prezzi che ha molteplici cause, tra le quali un ruolo più che rilevante lo hanno avuto le politiche di espansione monetaria e di deficit spending, a cui possiamo aggiungere politiche di transizione ecologica fortemente ideologiche e strutturalmente […]

3.4k Visualizzazioni

Inflazione non solo da domanda, ma la Bce non ha altra scelta che tirare il freno

L’inflazione nella zona euro è salita alle stelle, toccando il 7,5 per cento a marzo, dal 5,9 per cento di febbraio, facendo così registrare il valore più alto dall’inizio della serie storica, nel 1997. L’attuale inflazione rappresenta un enigma di difficile soluzione per la Banca centrale europea (Bce), in quanto la fiammata inflazionistica è alimentata […]

3.7k Visualizzazioni

Le contromisure di Mosca alla sanzione fine-di-mondo: verso lo scambio degli ostaggi

Nel precedente articolo abbiamo fatto conoscenza con la sanzione fine-di-mondo. Vedremo ora come Mosca stia rispondendo. E cosa potrebbe ancora accadere. 6) Contromisure moscovite – Al pari dell’Occidente, pure Mosca si sta preparando al peggio. Anzi, lo ha visto arrivare tutto quanto lunedì 28 febbraio. Bce dichiarava in dissesto la consociata austriaca della più grande […]

3.3k Visualizzazioni

In Canada un assaggio di cosa ci aspetta: moneta e identità digitali la più grande minaccia alla libertà

Lo Stato non può e non deve essere intermediario e socio occulto delle transazioni economiche tra liberi cittadini, perché questo equivale ad avere il potere di giudicare e sanzionare ogni pensiero e opinione Chi ha seguito le proteste del Freedom Convoy in Canada saprà che la scorsa settimana Trudeau ha dichiarato lo stato di emergenza […]

3.7k Visualizzazioni

L’Euro “irreversibile” che vuole Draghi è contrario ai Trattati e i tedeschi ci stanno dicendo Nein

Mario Draghi, alle Camere, ha pronunciato un discorso interessante. Esso conferma l’impostazione di politica economica che descrivevamo dopo l’incarico, ma suggerisce le cose siano un poco più mature di quanto immaginavamo dopo le consultazioni. Ciò che a Draghi non interessa – Cominciamo da ciò che meno gli importa. Il turismo di montagna, che egli stesso […]

3.2k Visualizzazioni

Perché la Banca Centrale Europea non è una vera banca centrale

Da tempo si dibatte sul perché le misure di politica monetaria messe in campo dalla Banca Centrale Europea non sortiscono gli effetti sperati sull’economia reale, quindi anche sulle piccole-medio imprese e le partite Iva, a differenza di quanto accade in Giappone grazie alla Bank of Japan, negli Stati Uniti grazie alla Federal Reserve, oppure in […]

3.4k Visualizzazioni

Il Governo Conte galleggia grazie al mega bazooka di Christine Lagarde, ma il tempo sta per scadere

Tra il numero sempre crescente di regioni arancioni/rosse e un lockdown sempre più probabile, il Governo Conte con sprezzante tranquillità si vanta dello spread che continua a diminuire, millantando di aver riportato l’Italia (a differenza dei tempi dei populismi) in linea col progetto europeo e di aver così ristabilito la fiducia sui mercati. Ma è […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.