Articoli taggati con #Rutte

3.7k Visualizzazioni

Recovery Fund alle forche caudine delle ratifiche nazionali: l’incognita olandese agita Roma

Ieri abbiamo visto, su Atlantico Quotidiano, Varsavia e Budapest accingersi a ricorrere alla Corte europea di giustizia contro il nuovo Regolamento detto ‘sullo Stato di diritto’ e con assai buoni argomenti. Il Consiglio europeo ha approvato un compromesso, in forma di Dichiarazione interpretativa, che lascia ai due Paesi il tempo di far valere le proprie […]

3.4k Visualizzazioni

L’entusiasmo fuori luogo degli eurolirici e la mira, correggibile, di alcuni euroscettici

Il premier olandese Mark Rutte, durante le lunghe trattative in sede europea sul Recovery Fund, è diventato, volente o nolente, il portavoce di quel sentimento di sfiducia nei confronti dell’Italia che si aggira soprattutto nel Vecchio Continente, ma anche in altre latitudini. L’Italia vista come un Paese inaffidabile, che gestisce irresponsabilmente le proprie risorse, non […]

3.2k Visualizzazioni

Come e perché si è arrivati al Recovery-Mes: una rigida struttura basata su regole con più bastoni che carote

Analisi a freddo: ecco chi ha vinto e chi ha perso al vertice di Bruxelles. Mai esistito uno scontro Merkel-Rutte, i “Frugali” sono agenti tedeschi, tant’è che in grazia della preventiva resa italiana e con l’attiva collaborazione dei propri ‘clientes’, Berlino ha creato la “rigida struttura basata su regole con più bastoni che carote” che […]

3.4k Visualizzazioni

No, in Europa non siamo tutti sulla stessa barca: si approfondisce la frattura tra Nord e Sud

Non solo “frugali” contro “sussidiati”: la retorica mediterranea del “siamo tutti sulla stessa barca” si scontra con il realismo dei Paesi nordici: ciascuno è sulla sua di barca. E c’è chi naviga su imbarcazioni solide e chi, invece, si barcamena. Più che comprensibile che i primi non vogliano rischiare di imbarcare acqua: meno sussidi, più […]

3.4k Visualizzazioni

L’esito di Brexit passa anche dal porto di Rotterdam

Ha ricordato il legame personale con quella terra, dove ha anche studiato da adolescente, in Galles; ha reso tributo alla cultura, alla tradizione politica liberale e al sense of humor che lo allieta in ogni occasione, ma pure espresso preoccupazione per gli effetti che Brexit potrebbe avere sui rapporti commerciali e ha dichiarato di sostenere […]

3k Visualizzazioni

Bruxelles che non si rassegna alla Brexit, Italia prigioniera del dirigismo Ue

Ci sono frasi che cadono apparentemente nel vuoto del clamore mediatico, perché non ci riguardano da vicino o perché rientrano in un discorso troppo tecnico e che non solletica gli spiriti, ma che d’altra parte hanno un peso non da poco. Prendiamo questa: “Qualunque sia il risultato delle trattative, è importante per noi che in […]