Lorenzo Gioli

Lorenzo Gioli

Classe 2002. Studente di Scienze Politiche Sociali & Internazionali. Liberale. Garantista. Rigorosamente fuori dal coro. Scrivo per Atlantico Quotidiano.

X
5.9k Visualizzazioni

Immigrazione e terrorismo: tempo di agire, da soli se necessario

Del centrodestra in generale e di Giorgia Meloni in particolare si sono fidati e continuano a fidarsi milioni di italiani: la schiacciante vittoria di Fratelli d’Italia nelle urne ha consentito allo schieramento conservatore di approdare nel palazzo dei bottoni per la prima volta dopo circa 11 anni di governi a trazione progressista (del governo Conte […]

11.4k Visualizzazioni

Il successo del libro di Vannacci? La pazienza è finita

È evidente a chiunque abbia occhi per vedere e orecchie per ascoltare: le frasi scritte dal generale Vannacci in un suo libro autoprodotto (“Il mondo al contrario”) e ribadite con nonchalance in diretta tv rasentano il grottesco. Ed è altrettanto evidente che chi indossa un’uniforme (o un toga, non dimentichiamolo) debba agire nell’interesse dell’intera nazione, dunque anche […]

Politica
6k Visualizzazioni

Le responsabilità di Bonaccini-Schlein a giudizio nelle urne, non nei tribunali

Ai lettori chiediamo un piccolo sforzo: distogliete per un momento l’attenzione dalle esondazioni in Emilia-Romagna e nelle Marche, che ad oggi hanno mietuto 14 vittime (speriamo di sbagliare, ma temiamo che il bilancio sia destinato a salire). Chiudete gli occhi e tornate con la mente al primo lockdown di marzo-aprile 2020: un virus misterioso per il quale […]

Politica
5.3k Visualizzazioni

Partita la campagna anti-riforme, ecco come disinnescarla

Negli ultimi giorni, si è parlato molto di riforma costituzionale, un argomento su cui il mondo progressista tende eufemisticamente a storcere il naso. Ogni volta che qualcuno prova a riformare la Costituzione, da Silvio Berlusconi a Giorgia Meloni passando per Matteo Renzi, si alzano voci indignate in difesa della nostra Carta fondamentale che secondo numerosi […]

Politica
4.4k Visualizzazioni

Quanti auguri ipocriti e insinceri al Cav: sarebbe anche l’ora delle scuse

C’è qualcosa di artificioso e di profondamente ipocrita negli auguri di pronta guarigione che alcune personalità politiche e mediatiche hanno rivolto nelle ultime ore a Silvio Berlusconi, ricoverato in terapia intensiva all’ospedale San Raffaele di Milano per un’infezione polmonare. Lunga è la lista di suoi detrattori o più semplicemente di suoi avversari che oggi, con […]

Politica
4k Visualizzazioni

Il valore della pacificazione ancora sconosciuto ad una certa sinistra

Talvolta, sono i piccoli episodi di cronaca relegati nelle pagine interne dei quotidiani locali a fotografare con maggiore chiarezza la realtà circostante, nel nostro caso un Paese lacerato, ferito, sconvolto da profondi cambiamenti. Cambiamenti a destra e a manca Da un lato, l’insediamento del primo governo di destra nella storia repubblicana (Alleanza nazionale, antenato di […]

Politica
4.7k Visualizzazioni

Chi grida al fascismo ma minimizza la minaccia anarchica

Ad averlo stabilito non è il governo di destra presieduto da Giorgia Meloni, non sono nemmeno i presunti fascisti additati dalla preside del liceo Da Vinci di Firenze, in una lettera tra il surreale e il grottesco, ma la Corte di Cassazione, che ha respinto la richiesta di revoca da parte della Procura generale: Alfredo […]

Politica
4.5k Visualizzazioni

Caso Cospito, ecco tutti i nervi scoperti del Pd

Della vicenda Cospito colpiscono soprattutto tre elementi, a nostro avviso difficilmente contestabili. L’ipocrisia della sinistra Il primo: l’ipocrisia della sinistra che, invece di affrontare la questione sollevata da Giovanni Donzelli nel suo intervento alla Camera, preferisce concentrarsi sulle modalità con cui quelle informazioni sono state divulgate. Per alcuni esponenti del Pd, il problema principale non […]

Politica
5.2k Visualizzazioni

L’arresto di Messina Denaro non diventi un alibi per mantenere lo status quo

Con l’arresto di Matteo Messina Denaro, mandante degli omicidi di Falcone e Borsellino insieme a Totò Riina nonché latitante da almeno trent’anni, si chiude fortunatamente un’epoca: l’epoca della mafia stragista che il nostro Paese ha imparato a conoscere soprattutto negli anni Novanta. L’orrore La mafia che impone le sue regole con la forza, che ricorre […]

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli