Tommaso Alessandro De Filippo

Tommaso Alessandro De Filippo

Nato a Napoli nel 2000. Studente di Scienze della Comunicazione presso l’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli. Membro della redazione dell’associazione culturale Nazione Futura. Co-fondatore e curatore del blog Generazione Liberale. Appassionato di lettura, scrittura e politica internazionale. Fermo sostenitore dei valori liberali delle democrazie occidentali.

X
3k Visualizzazioni

Navi da guerra russe a Cuba: l’ultima provocazione di Putin

È molto più di una provocazione la scelta del Cremlino di inviare navi da guerra a Cuba. Con questa mossa da Mosca intendono non solo minacciare e sfidare gli Stati Uniti, ampliando le possibilità di uno scontro nel Mar dei Caraibi. Aumentare la deterrenza nucleare, l’imprevedibilità delle sue azioni e l’apprensione negli avversari è l’obiettivo […]

5.5k Visualizzazioni

Perché l’ANP ad oggi non può essere parte della soluzione

Si discute di un possibile ruolo dell’Autorità Nazionale Palestinese presieduta da Abu Mazen nel governo della Striscia di Gaza, dopo la fine delle ostilità. L’idea sembra ad oggi improponibile e deriva da una mera illusione: ritenere l’ANP non soggetta all’influenza esercitata da Hamas anche in Cisgiordania. L’inadeguatezza dell’ANP È dimostrata invece la debolezza di Abu […]

5k Visualizzazioni

La campagna d’odio contro Israele un boomerang per i Paesi arabi

La guerra tra Israele e Hamas ha provocato un arresto del processo di normalizzazione delle relazioni tra Gerusalemme e gli Stati arabi. Il percorso diplomatico sembrava essersi velocizzato con gli Accordi di Abramo mediati dagli Stati Uniti nel 2020, che avevano partorito una prospettiva di pace duratura tra Israele e il resto del Medio Oriente, […]

5.4k Visualizzazioni

Israele si aspetta una guerra regionale, anche con l’Iran

L’impreparazione dei servizi di intelligence e dell’esercito israeliani dinanzi all’attacco di sabato da parte di Hamas, il ruolo dell’Iran e le prospettive di un allargamento del conflitto fino ad una guerra regionale, avvalorate dalle parole di Netanyahu ieri sera e dall’enorme mobilitazione in Israele. Ne abbiamo parlato con Lion Udler, analista di intelligence israeliano ed […]

5.3k Visualizzazioni

“E Basta con ‘sto fascismo”: il rischio di un totalitarismo soft

Una cappa ideologica asfissiante limita il libero dibattito e il democratico confronto nel nostro Paese, tanto da aver progressivamente favorito l’avvento di un totalitarismo soft che utilizza il politicamente corretto per escludere o demonizzare qualsiasi idea ritenuta incompatibile con il pensiero unico. È la coraggiosa e importante denuncia lanciata da Daniele Capezzone nel suo nuovo […]

5.6k Visualizzazioni

Il “Malleygate” prova degli errori di Obama e Biden sul nucleare iraniano

Sembra infinita la telenovela del “Malleygate”, che coinvolge Robert Malley, rappresentante degli Stati Uniti per l’Iran ora sospeso. Il caso Malley Malley, presidente dell’International Crisis Group dal 2018 al 2021 e nel 2014 scelto da Obama per condurre i negoziati per l’accordo sul nucleare, come riporta Tablet ha contribuito a finanziare, sostenere e dirigere un’operazione […]

5.3k Visualizzazioni

Tensioni Serbia-Kosovo, Putin spinge per aprire un nuovo fronte?

Negli scorsi giorni è tornata alta la tensione in Kosovo, a causa dell’imboscata compiuta ai danni di alcuni poliziotti di Pristina a Banjska, un villaggio nel nord a maggioranza serba. L’azione, nonostante la smentita categorica del governo di Belgrado, era subito apparsa non casuale e parte integrante di un piano più ampio, incentrato sulla volontà […]

5.2k Visualizzazioni

Nirenstein: l’accordo Israele-Sauditi una rivoluzione per il Medio Oriente

Il possibile storico accordo di pace tra Israele e Arabia Saudita, la minaccia iraniana da cui Gerusalemme e l’intero Occidente devono difendersi. Ne abbiamo parlato con Fiamma Nirenstein, giornalista, scrittrice, editorialista de il Giornale e già vicepresidente della Commissione Affari esteri della Camera. Progressi continui TOMMASO ALESSANDRO DE FILIPPO: Il premier israeliano Netanyahu all’Assemblea generale […]

5.6k Visualizzazioni

La pace di Israele con Sauditi e Turchia può rivoluzionare il Medio Oriente

È una svolta storica quella annunciata dal premier israeliano Benjamin Netanyahu durante il discorso al palazzo di vetro dell’Onu, riguardo l’imminente accordo di pace con l’Arabia Saudita. Un successo diplomatico che normalizzerà i rapporti tra Paesi di culture e religioni differenti, favorendo la stabilizzazione del Medio Oriente. Nelle parole di Netanyahu, un simile passo potrebbe […]

6.3k Visualizzazioni

Scambio di armi tra Iran e Russia: ecco gli accordi sventati da Israele

Come riportavamo la settimana scorsa, l’amministrazione Biden ha appena sbloccato 6 miliardi di dollari di asset iraniani sottoposti a sanzioni, nell’ambito di un accordo con Teheran che prevede uno scambio di prigionieri e un tetto all’arricchimento dell’uranio, nonostante l’Iran fornisca alla Russia i droni lanciati sulle città ucraine. Ma quali armi il regime iraniano sta […]

4.7k Visualizzazioni

Nagorno-Karabakh, il limbo armeno e la debolezza russa

Dopo mesi dalla ripresa dei venti di guerra in Nagorno Karabakh – a causa della storica diatriba tra Armenia ed Azerbaigian sul possesso del territorio – ieri è arrivato il prevedibile e atteso attacco degli azeri, determinati ad escludere ogni presenza e forma di influenza armena nella regione, ed attestare così il proprio totale dominio su […]

12 e 13 Luglio 2024 a Bari

la grande bugia verde

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli