in

Ci mancava solo il vaccino “etico” di Cuba - Seconda parte

Dimensioni testo

Sta arrivando la seconda ondata! Questa però sul serio, si parte dal vaccino organico per approdare al vaccino sociale: il senso della storia è in marcia, la sua corsa inarrestabile, l’esito sicuramente felice, il futuro prospero e radioso come una sezione di partito, una sessione di Politburo, una festa dell’Unità. Il socialvaccino non tradisce, gringo! Sarà un atto di fede che diventa certezza, al punto che il primo a sottoporsi alla liturgia profilattica non potrà essere che papa Bergoglio; il quale, anziché il Vangelo, reciterà una incisiva formula dal breviario di un lontano predecessore: “La vera rivoluzione deve cominciare dentro di noi”. Que viva el vàccino!

Max Del Papa, 4 gennaio 2021