in

Cosa vuol dire essere di destra oggi - Seconda parte

Dimensioni testo

Ma come non pensare che questa sia solo una manovra di adattamento alla realtà in cui viviamo, per ottenere la benevolenza e l’approvazione della critica o del pubblico dei benpensanti che non aspettano altro che un’occasione così succulenta per elogiare il progressismo? L’ultima assurdità che mi fa drizzare i capelli è la decisione del Time di inserire Greta Thunberg tra le 25 persone più influenti del pianeta. Ci stanno dicendo che questa è influente al pari di personalità come Donald Trump che, piaccia o no, è pur sempre il Presidente americano. Ma ci rendiamo conto? Ora si che comincio a preoccuparmi per questo pianeta! Ma per i suoi cervelli, ovviamente.

Grazie, buon lavoro e buone ferie!

MB

Ogni giorno noi italiani subiamo la dittatura culturale di sinistra

Quando l’indottrinamento della sinistra passa dalla scuola

Giornalista di sinistra? Allora sei bravo a prescindere