in

Medicina “insolita” per non medici (Giorgio Dobrilla) - Seconda parte

Dimensioni testo

Tra le altre cose abbiamo scoperto che un ictus localizzato può in generale sortire effetti devastanti, e in determinate condizioni si può invece vivere quasi normalmente anche con un solo emisfero cerebrale. La circostanza fa porre agli Autori una domanda che è subito sorta spontanea anche a noi: come mai, in tempi di Covid, il mondo va così male nonostante i politici responsabili delle questioni planetarie, di emisferi cerebrali ne abbiano due. Ma la risposta a questa domanda nel libro non la trovate.

Nicola Porro, il Giornale 27 dicembre 2020

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Laval
Laval
28 Dicembre 2020 7:43

Buongiorno Gianluca:
Tu li vedi i vigili che vanno normalmente in un campo rom, quando mai.
La presenza del covid 19 nei campi rom-sinti è fortissima solo che nessuno li controlla, il problema è che girano come vogliono diffondendo la malattia, come i clandestini che si muovono senza regole.
A tal proposito dovete sapere che si favorisce l’accoglienza agli immigrati positivi al covid19 a motivo protezione umanitaria.
L’ingerenza della magistratura ha stabilito e deciso con il Tribunale civile di Milano mediante una serie di ordinanze depositate poco prima di Natale:
“Quando questo dovesse apparire un rischio tale da aggravare ulteriormente uno straniero già vulnerabile”.
Aggiungo un sorriso.
Dottore dottore, ti voglio tanto bene, ma meno ti vedo e meglio mi sento.

Gianluca
Gianluca
27 Dicembre 2020 21:26

Vi racconto questa e magari domani morirò ma non me frega un tubo: ho imparato che se uno riesce a stare alla larga da ospedali e studi medici ne ha risolto la metà. Cerco di vivere bene, di mangiare bene, dormo regolare e non ho vizi particolari, Ho sempre praticato attività sportiva, rifuggo le persone portatrici di negatività e se ho qualche disturbo, lo curo cercando le cause e mettendomi a riposo, confidando nei miei anticorpi. Che devono essersi ben sviluppati se il mio medico di famiglia l’ultima volta che mi ha visto, circa 25 anni fa, è stato per farmi un certificato di idoneità alla pratica sportiva. Domanda finale: perchè i rom non muoiono in tenera età, pur vivendo in condizioni igieniche precarie? E quanti sono ad aver preso il Covid, ad essere morti di Covid?

Valter Valter
Valter Valter
27 Dicembre 2020 21:07

Da noi le cose vanno particolarmente male perché i 5s, coerentemente con la loro lotta agli sprechi, hanno deciso che, se é pur vero che uno vale uno, un cervello a testa é, appunto, uno spreco, ne deve bastare uno per tutti. Quello di chi ? Ovviamente quello di Travaglio.
P.S. L’unico dei 5s ancora in possesso di un cervello personale é Sileri, ma da solo non può fare più di tanto. Comunque é meglio che non si sappia, altrimenti glielo requisiscono subito.