Commenti all'articolo La grande “bugia” della dipendenza dal gas

Torna all'articolo
Avatar for Fabrizio V. Catullo
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Ser_Torio
Ser_Torio
19 Giugno 2022 15:31

Ah, ah, ah, ah, ah, se fosse così ora la produrrebbero l’energia, evidentemente invece i pannelli sono ancora relativamente poco performanti e idem le batterie.Comunque benissimo importare il solare da Tunisia e Libia (magari portandovi pace) ma il gas è bene averlo e produrlo.E mettete i pannelli sulle fabbriche e lasciate stare i campi!

Pablo
Pablo
19 Giugno 2022 12:03

“Grandi batterie che fino a pochi anni fa non esistevano…” se è per questo non esistono manco adesso e non esisteranno nel futuro prossimo.
Questo si chiama pensiero magico caro Catullo.
Continua…

Gio
Gio
19 Giugno 2022 11:42

Un mare di puttanate. L’energia solare così com’è concepita è insostenibile. Basta parlare con un qualsiasi ingegnere per capirlo. La mafia di queste false tecnologie è il problema. Le batterie. Quanto inquinamento e energia ci vuole per tirare fuori i materiali per le batterie? E se poi fanno come la Tesla che si incendia per sei mesi a ripetizione? Quante asinate tutte in una volta sola. Ma un po’ di vergogna a dire ste fregnacce mai?

Ernesto De Pascalis
Ernesto De Pascalis
19 Giugno 2022 11:01

Ovviamente essendo una proposta intelligente non verrà mai attuata.

geogio
geogio
19 Giugno 2022 9:13

eppure il ragionamento e’ elementare e molto semplice. La matita del fruttivendolo dovrebbe precedere la politica energetica di qualsiasi governo: quanto costa il gas Russo (costava) e quanto costa l’energia
da fonti Rinnovabili, in progetti realizzabili in poco tempo, perche’ in tre anni saremo tutti falliti.

M.B.
M.B.
19 Giugno 2022 9:11

Onesti scienziati hanno calcolato che se vi fosse un’equa ridistribuzione delle risorse della Terra e se non venisse boicottata la free energy, sulla Terra potrebbero addirittura vivere armonicamente anche 80 miliardi di persone. Ma invece l’élite occulta di potere ha capito che l’inquinamento nuoce pure a loro e invece di usare la free energy preferisce continuare a produrre energia in modo tradizionale mettendo un contatore e vuol ridurre la popolazione mondiale a 500 milioni di unitài per non inquinare il pianeta: criminali!

Carl
Carl
19 Giugno 2022 9:00

“impianti solari nel Sahara che forniscano energia all’Italia e all’Europa, a costo zero! ”

Ma qual costo zero? Neanche il costo marginale è zero. Meno che mai il costo complessivo dell’energia prodotta.

Finchè le vispe terese del rinnovabile, gente che nella vita non ha mai visto un impianto industriale ne lo ha progettato, ne tantomeno ha partecipato alla costruzione o al collaudo, non afferrerano il concetto di EROEI ci culleremo nel sogno dell’energia gratis.

Questa è roba da M5S.

Agostino
Agostino
19 Giugno 2022 8:13

Le uniche energie a bilancio positivo sono l’idroelettrico ed il geotermico, tutti glibaktrivsinobenergeticanente in perdita, nucleare compreso. Discorso a parte riguardo il fossile, che costituisce un accumulo di energia che non abbisogna che di venir raccolta.