in , ,

ALT. Niko Romito la sosta del gusto e dell’impresa

ALT. Niko Romito la sosta del gusto e dell'impresa
ALT. Niko Romito la sosta del gusto e dell'impresa

Dimensioni testo

: - :
 
Niko Romito continua a percorrere strade nuove. ALT , il suo format “On the Road” raddoppia. Dopo Castel di Sangro, tocca a Montesilvano. Ma la vera notizia è che la forza di un ragazzo semplice, di “Un ragazzo delle montagne abruzzesi”, continua a far parlare di se e ad incarnare un esempio che molti dovrebbero seguire per forza ed abnegazione.
 
Metti assieme una strada, una stazione di servizio, una cucina, tanta materia prima semplice ma di qualità. Metti assieme a tutto questo il tempo che scorre lento, la fretta che si riduce per dar spazio al gusto. Metti che i sapori, gli aromi, i piatti siano quelli pensati e poi realizzati da Niko Romito. Metti assieme tutto questo e troverai il posto dove vale la pena fermarsi. Un posto dove ALT non è l’intimazione di qualcuno che vuole bloccare il tuo percorso, la tua voglia di andare, ma è una forza impalpabile che ti ancora ad un momento tutto tuo, un momento dal sapore unico e semplice a cui non vuoi rinunciare. Metti assieme tutto questo e avrai scoperto ALT.
 
Scrivo questo perché avendo vissuto da vicino la crescita di Niko Romito, ne ho percepito la capacità imprenditoriale, la capacità organizzativa, la forza della visione. Niko è uno chef straordinario? Non sta a me dirlo, non sono un esperto di settore. Ma se assaggio i suoi piatti mi stupisco dei sapori che colgo e mi emoziono. E questo mi basta per emozionarmi. Ma da giornalista che si occupa di economia, colgo con occhi più attenti anche altre declinazioni, quelle imprenditoriali soprattutto. Lo Chef di Casadonna ha costruito format gastronomici diversi che lo rappresentano in ogni angolo, ma che non lo costringono alla presenza. Sarebbe impossibile diversamente. Ma lui c’è sempre senza esserci. 
 
Ecco perché ALT non è solo un format gastronomico, non è la voglia di risultare a tutti i costi sostenibili, non è la voglia di descrivere oggi ciò che sarà domani. ALT è una sosta dal sapore unico e come tale va vissuta, con spensieratezza e semplicità. Ma ALT è anche un percorso d’impresa a cui molti dovrebbero guardare con attenzione. Le idee di uno, possono essere ricchezza per tanti.
 
ALT può essere a Castel di Sangro, ALT lo troveresti al posto giusto su una delle interminabili tratte della Route 66, o su uno dei trafficatissimi incroci della via Emilia.
ALT è un pò come fossi a casa.
Trovarlo anche a Montesilvano, a due passi dal mare, dall’autostrada, a due passi da casa ci regala un altro punto in cui programmare le nostre soste.
Ma ci regala un messaggio di fondo che dice :”Si può fare”.
Se hai idee, se hai voglia di sacrificio, se hai determinazioni forti, si può fare.
Si possono costruire nuove strade, si possono aprire nuovi percorsi.
 
Certo non tutti sono come Niko.
 
Bhe se lui apre strade nuove, seguitene il percorso e prendetene esempio. I giovani soprattutto, guardate in quella direzione, leggetene la storia e comprendetene la forza.
 
Ecco perché Niko Romito non puoi raccontarlo solo con le parole. Le parole non sono che misere interpreti dei nostri pensieri, figuriamoci come possano essere indicative per raccontare emozioni.
Le emozioni bisogna viverle sulla propria pelle.
 
Assaporarle.
 
A proposito la notizia è che ALT ha aperto anche a Montesilvano. Se passate di la…
 
 
Leopoldo Gasbarro, 20 dicembre 2021