in

L’ipocrisia dei ricchi che vogliono più tasse - Seconda parte

Dimensioni testo

Perché oggi ci ricordiamo di loro? Semplice. Sono usciti nei giorni scorsi dei documenti segreti del Fisco americano secondo i quali i 25 americani più ricchi negli ultimi quindici anni hanno pagato un’aliquota reale del 3,4% contro il 14% di coloro che guadagnano fino a 70 mila euro. Tra di loro, molti dei moralisti che, mentre chiedevano l’aumento delle tasse, facevano di tutto per pagarne il meno possibile.

Nicola Porro, Il Giornale 13 giugno 2021