in

M5s e piddini votano l’europatrimoniale - Seconda parte

Dimensioni testo

Il punto è proprio questo ed è legato a una mentalità diffusa nell’attuale governo italiano, come testimonia il voto grillino in Europa, che concepisce la ricchezza, anche se ottenuta in modo onesto, lavorando e con sacrifici, una colpa. Un modo ragionare assurdo, a maggior ragione se si colpisce anche chi ricco non lo è come gran parte della classe media italiana che si vorrebbe cancellare a suon di tasse e patrimoniali.

Francesco Giubilei, 17 dicembre 2020