in

Perché sulle riaperture ha “vinto” Speranza - Seconda parte

Dimensioni testo

Si pensi che nello stesso decreto “riaperture”, ad esempio in merito agli eventi al chiuso ed all’aperto, viene rimarcato che il medesimo Comitato tecnico scientifico stabilirà in modo insindacabile il numero massimo dei partecipanti. In sostanza si tratta di un agghiacciante contingentamento delle nostre libertà che, come disse paradossalmente Alessandro Meluzzi all’inizio di questa tragica vicenda, nemmeno 20 milioni di morti potrebbe giustificare. Anche perché ciò che ci stanno imponendo ancora per decreto non è assolutamente vita.

Claudio Romiti, 20 maggio 2021