in

Ricciardi s’è svegliato: “Ora serve Bertolaso”

bertolaso ricciardi
bertolaso ricciardi

Dimensioni testo

“Bertoleso”, “Bertoladro” e chi più ne ha più ne metta. Sono soltanto alcuni degli ignobili nomignoli che Marco Travaglio ha dedicato, sulle colonne del Fatto Quotidiano, all’ex capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso. Offese inutili e faziose, tipiche del mondo travagliesco, verso un signore che in questi mesi si è speso senza risparmiarsi nel contrastare l’emergenza Covid. Prima con l’ospedale in Fiera a Milano, criticato dai pochi (sempre quelli del Fatto) perché pareva inutile ma che poi con l’arrivo della seconda ondata si è rivelato fondamentale. Poi con l’ospedale di Civitanova Marche, sempre realizzato con i soldi dei privati e con lo stesso spirito: prevenire gli eventi “guardando oltre la siepe”. E proprio in questi giorni il neo assessore alla Salute della Regione Lombardia, Letizia Moratti, ha proposto a Bertolaso di coordinare il piano di vaccinazione della Regione (sarà ufficiale nelle prossime ore).

Insomma, piaccia o meno, Bertolaso sta dimostrando di essere (se mai ce ne fosse stato ancora bisogno) il vero uomo delle emergenze, quello più indicato a ricoprire il ruolo di commissario straordinario. E pare inizino ad accorgersene anche nelle stanze del governo, o almeno di quello che ne rimane. Proprio oggi il “super” consigliere del ministero della Salute, Walter Ricciardi, in un’intervista al Messaggero si è lasciato andare con una risposta molto chiara. Al giornalista che gli chiedeva se non fosse troppo affidare a Domenico Arcuri pure il piano vaccinale, il tifoso del lockdown ha detto: “Organizzare le vaccinazioni non è un lavoro che si può fare part time… serve una leadership forte e riconosciuta che dia garanzie ai cittadini… penso a una persona come Bertolaso, ad esempio.”

Però, che sagacia sto Ricciardi. Dopo un anno di Covid, con due ondate, di cui una ancora in atto, si accorge che esiste un profilo competente pronto a mettere una toppa sulla sequela di flop a firma Arcuri. Ma si sa, il Conte bis ci ha abituati ad arrivare tardi su tutto e questa uscita è solo in perfetta sintonia con i tempi di reazione dei giallorossi. E comunque, diciamocelo chiaramente: finché la maggioranza continuerà ad essere a trazione Pd-5Stelle scordiamoci pure incarichi per Bertolaso. Farebbe emergere in modo ancora più chiaro la loro totale incompetenza. Sono incapaci, non scemi.

Marco Baronti, 1° febbraio 2021

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

Avatar
guest
31 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Claudia
Claudia
2 Febbraio 2021 16:14

Per art3mide scusami per la mia disattenzione nel mio precedente scritto ho messo una acca in piu

Claudia
Claudia
2 Febbraio 2021 16:10

Per art3mide scusami per per la mia disattenzione ho battuto una pacca in piu

Claudia
Claudia
2 Febbraio 2021 16:01

Art3mide io non so lei quanti anni ha la cosa non mi interessa non ho mai maltrattata alla lingua italiana e non sto a spiegarti perché ma non vedo molto bene quindi mi sfuggono le cose piccole però sono certa di essere stata chiara ad esporre ciò che penso e ha mio avviso è questo che conta rilassati e pensa alle cose serie la distruzione dell’italiano e dell’Italia è già avvenuta

paolospicchidi@
paolospicchidi@
2 Febbraio 2021 14:36

“Il vestito nuovo dell’Imperatore” … com’è il vestito nuovo dell'”Imperatore” ARCURI? Brutto, bruttissimo dicono da DX e bello bellissimo da SX.
E quello di BERTOLASO? Brutto, bruttissimo dicono da SX e bello, bellissimo da DX.
Giu ` il vestito… oh… trattasi di due uomini…
Sono stato io signor Rossi operato dal signor Azzurro… sono vivo e vegeto e anche il signor Azzurro operato dal signor Rossi è vivo e vegeto.
Il giudizio si distingue dal pregiudizio dall’assenza dei vestiti… cosa dicono del signor Arcuri e del signor Bertolaso i loro “tifosi” ? E i loro avversari? E quelli da loro curati… quest’ultimi senza cercarli con il lanternino… sia quelli a favore sia quelli contro a secondo di come è andata la cura e del proprio “idolo”. Trattasi comunque di uomini e non di dei (ammesso che esistano).
Gli ultras sono i peggiori… se il loro “idolo” non soddisfa le loro aspettative divine sono i primi a buttarlo giù e a “crociffigerlo”.
Buona fortuna ad Arcuri, buona fortuna a Bertolaso… guardatevi dagli amici… e più ancora dagli ultras… e più ancora da quelli interessati.

Claudia
Claudia
2 Febbraio 2021 13:29

Alla signora Angela che ha messo in evidenza la mia punteggiatura inesistente faccio presente che ho 74 anni e non sono avvezza ad usare il telefonino per scrivere e in secondo luogo ha rilevato una cosa senza importanza ecco perché l’Italia si trova nel baratro attuale perché c’e gente che pensa a castronerie del genere e non si impegna a pretendere qualcosa di più se non per noi ma per i nostri nipoti

Giorgio Colomba
Giorgio Colomba
2 Febbraio 2021 11:12

Se un allenatore di calcio tenesse Messi in panchina facendolo entrare solo all’85’ per recuperare una partita che sta perdendo, dovrebbe dimettersi seduta stante. In merito all’avvicendamento della corposa “panchina” ministeriale, attendiamo una velina che siamo certi arriverà (o no?).

art3mide
art3mide
2 Febbraio 2021 10:58

Il bello è che, da quando la Moratti ha proposto Bertolaso come coordinatore, leggo ancora critiche “all’inutile ospedale in fiera” …
(ovviamente le critiche poi proseguono verso la Moratti e Bertolaso stessi).
Ci sono persone, che sono ancora convinte che sia stato uno spreco di denaro… nonostante non fossero soldi pubblici e da ottobre funziona a pieno regime.
Siccome gli è stato indottrinato così, neanche la realtà dei fatti li smuove dalla più becera propaganda anti Lombardia che va avanti da Marzo.

Gianluca
Gianluca
1 Febbraio 2021 23:22

Inevitabilmente il naufragio della Costa Contiana si porterà appresso, negli abissi, il Supercommissario alla Qualunque, si nutrono grossi timori per il futuro dell’ex-Ilva, meno per la salute degli italiani che non potrà che trarne beneficio. Arcuri andrebbe bene come Commissario allo Smaltimento dei banchi a rotelle, visto che nella sua qualità di dipendente pubblico è illicenziabile. Bertolaso vs. Arcuri? Non scherziamo…