Articoli taggati con #battisti

nicolaporro.it
4.4k Visualizzazioni

Da “Mimmo uno di noi” a Carola passando per Greta: quel patologico bisogno della sinistra di “ripartire da”

Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei. C’è molto di freudiano, di patologico in quel bisogno della sinistra di “ripartire da”, chiunque sia purché sempre e comunque personaggi improbabili, grotteschi, discutibili, gente il cui odor di santità si volge in breve in tanfo, al punto che la sinistra idolatrice li molla per subito […]

nicolaporro.it
4.9k Visualizzazioni

E se adesso lo facessimo noi, l’appello degli intellettuali per Battisti?

E se adesso l’appello lo facessimo noi? Adesso, che il cialtrone insanguinato ha cantato. Adesso, che il PAC Cesare Battisti ha ammesso tutti e quattro i suoi omicidi, ha perfino chiesto scusa ai parenti delle vittime, nel patetico tentativo di negoziare sconti di pena. Perché all’imbrattacarte in fama di scrittore – si verifichi l’expertise dal […]

7k Visualizzazioni

Battisti, finalmente a Rebibbia

Oggi la cosa su cui si concentrano tutti quanti giornali ma anche il cuoco di questa zuppa non può che essere l’estradizione e l’arresto, finalmente di Cesare Battisti. Ma vi dico subito che il titolo vero dovrebbe essere: con l’arrivo dei populisti, dei cosiddetti sovranisti internazionali, i comunisti che si fingevano Robin Hood e ammazzavano […]

nicolaporro.it
4.4k Visualizzazioni

Cambiano i tempi e gli avversari, ma il fascismo degli antifascisti è quello di sempre

La ragnatela clientelare delle esenzioni, le sovvenzioni, gli aiuti è dura a morire: quel che resta della sinistra punta a trasferirla sui migranti e l’informazione di servizio compie largo e sereno abuso di termini apocalittici: olocausto, deportazione. Deportazione a Lodi, nelle cui mense scolastiche gli immigrati vanno nutriti a spese degli indigeni perché le rispettive […]

nicolaporro.it
2k Visualizzazioni

I vecchi stanno con il Pd

1 “Perché Hollywood ha taciuto?”. Trovo volgare il titolo, volgare il fingere come fanno tutti, io compreso, che i comportamenti di Weinstein non siano comuni, non solo a Hollywood ma in ogni luogo ove sesso e potere si incontrano. Il massimo della volgarità l’hanno raggiunto tre suoi colleghi-amici: Clooney con “disturbante”, Obama con “intollerabile”, Hillary […]

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli