in

Vaccini: la vera emergenza è che abbiamo Arcuri - Seconda parte

Dimensioni testo

Siamo in balia degli accadimenti senza un piano complessivo, sia in ambito di vaccinazione che economico, che conferisca ai cittadini una bussola per orientarli verso una prospettiva di certezza. Invece, chi dovrebbe guidarci si esibisce in continui testacoda e balbettii che rallentano la direzione di marcia, condannando il paese al perenne stato della rincorsa.

In questo momento storico non possiamo permetterci il fiatone, ma agli italiani andrebbe concesso un sospiro di sollievo che le dimissioni di Conte e Arcuri potrebbero provocare senza nuocere al fiato.

Andrea Amata, 30 dicembre 2020