in

Clamoroso: dicevano di no, ma arriva la batosta catasto

Rassegna stampa del 30 settembre 2021

Dimensioni testo

00:00 Draghi presenta il nadef, anche se aveva promesso che non avrebbe toccato gli estimi catastali in realtà si procederà alla riforma. Per Francesco Forte questo vuol dire più tasse. Nel frattempo i conti pubblici vanno meglio del previsto ma parliamoci chiaro: quando mai abbiamo visto un deficit 9 per cento?

08:00 Travaglio e l’ennesimo editoriale in difesa di Virginia Raggi. Vi racconto lo scherzetto che il sindaco mi ha fatto a Quarta Repubblica

10:00 La conversazione di Berlusconi con La Stampa, poi smentita dallo staff del Cavaliere.

11:14 Caso Morisi, continua lo sciacallaggio contro l’autore della Bestia e non parliamo di Selvaggia Lucarelli ma di Repubblica che, come al solito, in prima pagina titola sul rumeno a cui è stata devastata la vita per colpa, sembrerebbe, degli uomini di Salvini. Da leggere invece Bechis sul Tempo.

16:20 Il Domani, quel giornale che se hai un dubbio con la legge ti mette in prima pagina come un mostro, dedica una pagina intera all’intervista di Carola Rackete, la capitana sull’ambientalismo. E basta con la solita retorica degli alberi: in Italia ci sono più boschi di quanto voi possiate immaginare, un terzo del territorio è coperto da alberi.