Federico Punzi

Federico Punzi

Thatcherite. Anti-anti-Trump. Anti-anti-Brexit. Direttore editoriale di Atlantico. Giornalista per Radio Radicale, dove cura le trasmissioni dei lavori parlamentari e le rubriche Speciale Commissioni e Agenda settimanale. Ha pubblicato “Brexit. La Sfida” (Giubilei Regnani, 2017)

7.8k Visualizzazioni

Da Draghi pretesa dei “pieni poteri” e un discorso sbilanciato a sinistra

Era fatta, ma ha voluto strafare. Non per far saltare il banco (sebbene tentato di andarsene, si sente davvero investito dagli italiani, per quanto appaia ridicolo), ma per avere pieni poteri. Ma ha esagerato, quindi ora dimissioni vere e consultazioni Intendiamoci, da una parte la protervia e l’arroganza di Mario Draghi i partiti se la […]

7k Visualizzazioni

Presidenziali Usa 2020, una sentenza riaccende i dubbi sulla regolarità del voto

Mentre prosegue al Congresso, con ampia copertura mediatica, il processo politico della Commissione 6 Gennaio, che pretende di dimostrare una responsabilità anche penale di Donald Trump nell’assalto dei manifestanti al Campidoglio avvenuto il 6 gennaio 2021 (ne parliamo oggi qui), nell’indifferenza dei media mainstream è arrivata una sentenza che in qualche misura rende giustizia alle […]

4.2k Visualizzazioni

Commissione 6 Gennaio, contro Trump un processo politico e zero prove

La nostra stampa ci aggiorna abbastanza regolarmente sugli sviluppi della Commissione d’inchiesta della Camera sull’assalto del 6 gennaio al Campidoglio Usa. L’assalto dei manifestanti, come ricorderete, avvenne al termine di un raduno poco distante organizzato dal presidente Donald Trump per mettere pressione soprattutto ai Repubblicani, in particolare al vicepresidente Pence, perché rigettassero il voto dei […]

14.4k Visualizzazioni

Crisi pilotata: la regia Quirinale-Nazareno per inchiodare Draghi

“Ci sono sempre i tempi supplementari“, aveva dichiarato sibillino il ministro leghista Giancarlo Giorgetti ancor prima del voto di fiducia di ieri al Senato. E tempi supplementari furono. A fischiarne l’inizio il presidente Mattarella, respingendo le dimissioni di Draghi e rinviando il premier alle Camere “affinché si effettui, nella sede propria, una valutazione della situazione”. […]

6.1k Visualizzazioni

Conte-Draghi, bluff e contro-bluff. I due equivoci di fondo del governo

Un Mario Draghi sprezzante, ma anche stanco, quello della conferenza stampa di ieri pomeriggio. Anzi, visibilmente scocciato di quelli che ai suoi occhi non sono che capricci infantili dei partiti e non dinamiche politiche fisiologiche, in un governo così composito, con l’avvicinarsi delle elezioni generali. Primo equivoco Il fatto è che ci sono almeno due […]

8.6k Visualizzazioni

Sciacallaggio sulla Marmolada: ecocatastrofisti subito all’opera

All’indomani delle terribili immagini della valanga di ghiaccio, acqua e detriti rocciosi che ha travolto i malcapitati alpinisti sulla Marmolada, ci è toccato assistere ad un’altra slavina, questa volta cinica e farsesca, sulle prime pagine dei giornali. Tutta la schiera dei professionisti del climate change in servizio permanente effettivo si è subito mobilitata, sfruttando la […]

9.4k Visualizzazioni

Dalla Corte Suprema un duro colpo all’agenda green di Biden

Dalla Corte Suprema arriva il terzo siluro in pochi giorni all’agenda liberal. Dopo armi e aborto, stavolta tocca all’agenda green trovare un autorevole ostacolo nei giudici costituzionali Usa. Ad essere colpiti sono i superpoteri dell’Epa (Environmental Protection Agency – Agenzia per la protezione ambientale). Limiti ai poteri del governo federale Anche in questo caso, come […]

5.6k Visualizzazioni

Nato in assetto nuova Guerra Fredda: Russia e Cina minaccia congiunta

Da “partner” a “minaccia più significativa” in soli dieci anni, questa l’evoluzione della Russia nei documenti strategici Nato, dal Concetto Strategico di Lisbona 2012 a quello di Madrid 2022. Una nuova cortina di ferro Inutile girarci intorno, nella sostanza e nei toni le conclusioni del G7 di Elmau, in Baviera, e i nuovi indirizzi strategici […]

6k Visualizzazioni

Crisi energetica, non ne usciremo finché non usciremo dalla transizione green

Vladimir Putin sta puntando contro di noi un’arma, quella del gas, che noi stessi gli abbiamo passato. E gliel’abbiamo passata carica. Certo che ha giocato, dalla primavera 2021, con gli stoccaggi europei, tenendoli bassi per far aumentare i prezzi e riempire le sue casse in vista dell’aggressione all’Ucraina. Certo che sta ripetendo lo stesso gioco […]

5k Visualizzazioni

“Basta demonizzarci, siamo essenziali”: lo schiaffo di Chevron a Biden

Con incredibile faccia tosta, in questi giorni il presidente Joe Biden sta intimando alle compagnie petrolifere Usa di aumentare la produzione e la capacità di raffinazione per raffreddare i prezzi record alla pompa, che stanno letteralmente facendo infuriare gli americani. Peccato che proprio l’attuale presidente, dando seguito alla promessa elettorale di chiudere l’industria oil & […]

Vedi altri articoli