Articoli taggati con #ambientalismo

3k Visualizzazioni

Sciacallaggio sulla Marmolada: ecocatastrofisti subito all’opera

All’indomani delle terribili immagini della valanga di ghiaccio, acqua e detriti rocciosi che ha travolto i malcapitati alpinisti sulla Marmolada, ci è toccato assistere ad un’altra slavina, questa volta cinica e farsesca, sulle prime pagine dei giornali. Tutta la schiera dei professionisti del climate change in servizio permanente effettivo si è subito mobilitata, sfruttando la […]

7.2k Visualizzazioni

Dalla Corte Suprema un duro colpo all’agenda green di Biden

Dalla Corte Suprema arriva il terzo siluro in pochi giorni all’agenda liberal. Dopo armi e aborto, stavolta tocca all’agenda green trovare un autorevole ostacolo nei giudici costituzionali Usa. Ad essere colpiti sono i superpoteri dell’Epa (Environmental Protection Agency – Agenzia per la protezione ambientale). Limiti ai poteri del governo federale Anche in questo caso, come […]

4.1k Visualizzazioni

Emergenza siccità, seguire l’esempio di Israele: i dissalatori

L’estate del 2022 ripropone in Italia il problema siccità. La politica italiana quasi mai lungimirante nell’anticipare le soluzioni è invece rapida nel dichiarare le emergenze, quasi fossero fatalità. Così il governatore della Lombardia Attilio Fontana dichiara: “mai vista una crisi tanto grave”. E dal Lazio Nicola Zingaretti gli fa eco chiedendo lo stato di calamità […]

3.6k Visualizzazioni

Price cap inapplicabile, la sciagura è l’integralismo green: intervista a Torlizzi

Inflazione, rischi geopolitici presenti e futuri sul mercato globale delle materie prime, dipendenza da Russia e Cina, clamorosi autogol con le politiche green. Ne abbiamo parlato con Gianclaudio Torlizzi, esperto di materie prime, fondatore di T-Commodity ed autore di “Materia rara. Come la pandemia e il green deal hanno stravolto il mercato delle materie prime” […]

5.2k Visualizzazioni

Crisi energetica, non ne usciremo finché non usciremo dalla transizione green

Vladimir Putin sta puntando contro di noi un’arma, quella del gas, che noi stessi gli abbiamo passato. E gliel’abbiamo passata carica. Certo che ha giocato, dalla primavera 2021, con gli stoccaggi europei, tenendoli bassi per far aumentare i prezzi e riempire le sue casse in vista dell’aggressione all’Ucraina. Certo che sta ripetendo lo stesso gioco […]

5.9k Visualizzazioni

Nord Stream 2: il braccio di ferro Putin-Biden, solo congelato dalla guerra in Ucraina

Abbiamo visto nel secondo articolo, come il presidente Usa Joe Biden si sia fatto convincere dall’allora cancelliera tedesca Angela Merkel a lasciar completare il gasdotto Nord Stream 2, al solo patto di sottoporlo alla direttiva sulla concorrenza dei mercati energetici e ciò pure in caso di invasione dell’Ucraina. La domanda non era se procedere, ma […]

3k Visualizzazioni

Un Paese in vigile attesa: un governo che si regge sulle emergenze e fa piccolo cabotaggio

“C’è un equivoco profondo: siccome c’è l’emergenza bisogna fermarsi, non bisogna far altro, bisogna star fermi. Niente riforme, niente cambiamenti. Questo non è il motivo per cui è nato questo governo, non è nato per star fermo”. La risposta, peraltro stizzita, fornita dal presidente del Consiglio, Mario Draghi, durante il question time di mercoledì scorso […]

3.2k Visualizzazioni

La guerra in Ucraina impone un cambio di paradigma: uscire dal “green” e dal globalismo

Riceviamo e volentieri pubblichiamo questo intervento dell’on. Antonio Zennaro, deputato della Lega Si è chiusa una settimana nera per i mercati finanziari, soprattutto europei, con l’indice FTSE-MIB della Borsa di Milano che ha ceduto oltre l’11 per cento. Il motivo di questo sell-off generalizzato è la grande incertezza generata dalla guerra in Ucraina, con aumenti […]

2.8k Visualizzazioni

Sfascio culturale, sistemi simil-cinesi, leadership logore: i sintomi del declino dell’Occidente

È assai probabile che il declino dell’occidente sia iniziato un po’ prima del marzo 2020, quando lo scoppio dell’epidemia su scala globale ha portato a un’incredibile metamorfosi dei nostri sistemi politici e all’imposizione di regole impensabili per le democrazie moderne di tradizione liberale. È altrettanto vero che i segni del disfacimento culturale erano già tutti […]

3.9k Visualizzazioni

La natura sfugge all’ideologia di Greta e dei suoi follower

Viviamo in un’epoca di social network e di fenomeni mediatici, e non occorre quindi meravigliarsi se a volte la realtà rischia di essere oscurata dai fenomeni suddetti. E’ inoltre evidente che sui social si abbattono spesso ondate emotive che risultano irrefrenabili, al punto che è difficile per tutti resistere alla loro potenza. Tali riflessioni sorgono […]

3.4k Visualizzazioni

L’ecofascismo di Pentti Linkola: ecco fino a dove rischiano di portarci gli ecologisti gretini

Ritratto di un “deep ecologist” radicale, ispirato a forme estreme di darwinismo sociale e di anti-natalismo. Utile per comprendere dove certe derive concettuali e parole d’ordine possano portare quando si decide di far prevalere un astrattissimo ‘ambiente’ sull’umano. La negazione della vita umana, vista come parassitaria rispetto all’ambiente… Theodore John Kaczynski, Unabomber, nel 2014 tentò di contattarlo […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.