in

Opening Bell – Vola l’inflazione americana, vola lo spread e crollano i mercati

Dimensioni testo

L’incertezza dei possibili interventi della BCE e l’inaspettato balzo in avanti dell’inflazione americana sviluppano la tempesta perfetta che abbatte i mercati. Milano perde il 5%, New York il 3% ma la preoccupazione maggiore è legata ai titoli di stato italiani e più in generale alla stabilità del paese.

 

Cosa significa per l’economia americana l’aumento dell’inflazione all’8,6%?

Come sta reagendo il mercato azionario ed obbligazionario?

Una manovra politica che sta contribuendo all’aumento dei prezzi?

L’inflazione sale oltre le attese, importante seguire la prossima settimana le dichiarazioni di Powel

Gli impatti del BTP italiano sulle banche italiane

Cosa può fare la BCE per proteggere e tutelare lo spread italiano?

Cosa ci si deve aspettare da Draghi in questo momento?

C’è la possibilità che i tassi aumentino di 0,75% la prossima settimana in America?

I consigli per gestire l’emotività in questo momento di caos nei mercati

Conviene acquistare i BTP al 3,8%?

Cosa dovrebbe fare chi è già investimenti attivi?

La banca centrale russa ha tagliato i tassi, come va interpretato?

 

Opening Bell - Dopo la BCE vola lo spread. Attese per l'inflazione americana