in

La grande bufala della P4. Ora parlo io - Seconda parte

Oggi ho il rimpianto che mia madre non c’è più, ma la convinzione che la giustizia trova sempre una sintesi equilibrata. Ma a che prezzo? Ad Alfonso Papa chi restituisce questo pezzo di vita? Alla fase spettacolare delle inchieste preliminari con arresti, prime pagine per giorni, fiumi di intercettazioni penalmente irrilevanti, stralci di verbali fatti filtrare, oggi non seguirà certo altrettanto clamore. Ma l’avvocato degli italiani che fa il Premier e il suo amico Ministro della Giustizia, invocano ogni giorno le manette. Si tornerà mai più ad uno stato di diritto dove, paga alla fine e duramente, solo chi è condannato dopo un processo giusto ed equo in tempi ragionevoli?

Luigi Bisignani, Libero 27 settembre 2019

Fu la magistratura a innescare il terrore giacobino

Borrelli e quell’inchiesta che risparmiò il Pci-Pds

Condividi questo articolo