Articoli taggati con #George Orwell

5.3k Visualizzazioni

La fine dell’Occidente: il pensiero di Carroll Quigley, precursore di Huntington

Quando, il 16 luglio 1992, Bill Clinton accettò ufficialmente di essere il candidato democratico alle elezioni presidenziali di quell’anno, nel suo discorso citò quelli che erano stati i suoi modelli di riferimento: tra questi, vi era un suo professore di quando studiava alla Georgetown University, Carroll Quigley, il quale gli spiegò “che l’America è il […]

5.3k Visualizzazioni

I miei eroi (Pierluigi Battista)

Pierluigi Battista ha scritto un libro bellissimo. Si intitola I miei eroi. Hannah Arendt, Albert Camus e George Orwell. È un testo pieno di passione e di racconto. Non si tratta di tre piatte biografie. Anzi la storia dei suoi eroi sono in realtà una scusa: il sottotesto è l’approccio non convenzionale d Battista alle […]

8.5k Visualizzazioni

Il ritorno della pestilenza del XX Secolo: gli intellettuali

An intellectual is a self-appointed soul engineer who sees it as his sacred duty to operate on mankind with an axe.Eric Hoffer La pestilenza del XX Secolo che ha ucciso milioni di persone non fu l’influenza spagnola, né il comunismo, né il fascismo. Furono gli intellettuali. Gli intellettuali gettarono le fondamenta e le basi logiche […]

8.3k Visualizzazioni

Mondo alla rovescia/2: dall’ideologia gender al transumanesimo

Nel precedente articolo abbiamo esaminato le conseguenze dell’imporsi dell’ideologia gender, con il tentativo sistematico di indottrinare i bambini fin dalla prima infanzia con contenuti creati ad arte. Si tratta di un fenomeno che dopo l’esordio americano sta ora trovando terreno fertile anche in Italia. A Ravenna non hanno trovato niente di meglio da fare che […]

5.3k Visualizzazioni

La società della sorveglianza: dal Big Brother ai Big Data

Sorvegliare è una delle tante funzioni del potere. Il potere politico, si intende, si è sempre fondato su una relazione asimmetrica. In ogni tipologia di regime, il rapporto governanti-governati è una variabile costante. A cambiare sono, per così dire, le forme di questo rapporto. L’asimmetria insita nella nozione di potere implica un rapporto di subordinazione, che […]

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli