Articoli taggati con #luca zaia

6.9k Visualizzazioni

La pedagogia climatica: spaventare, colpevolizzare, educare

È il tormentone dell’estate. Avrebbe meritato una hit di Fedez da ballare in spiaggia: il rap dell’eco-ansia. Secondo un sondaggio diffuso su Repubblica, ne soffrirebbero sette italiani su dieci. Probabilmente, gli altri tre sono da considerarsi degli incoscienti negazionisti, ignari del grave pericolo che stiamo correndo. Dalle colonne del Domani apprendiamo che una definizione dell’eco-ansia […]

7.1k Visualizzazioni

Covid, perché “pacificazione” non può significare rimozione

Adesso che l’Oms ha decretato la fine dell’emergenza sanitaria causata dal Covid-19 si avverte la voglia dei più di voltare pagina, di mettersi alle spalle questi anni tremendi e di mandare in soffitta ogni residua discussione. Per la verità, lo stesso direttore generale dell’Organizzazione mondiale della Sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha affermato in maniera apocalittica […]

nicolaporro.it
5.1k Visualizzazioni

Complesso di inferiorità a destra: piegarsi all’agenda progressista non paga

In pochi giorni il centrodestra ci ha regalato delle perle che ci inducono a pensare: sta giocando a perdere? Ho letto che un noto veneto ha affermato “bisogna uscire, per chi ancora lo avesse, da quel tabù. Ormai il Veneto guarda alla modernità, all’inclusività, al rispetto umano”. Sembrerebbero parole del padovano Alessandro Zan, invece no, […]

13.7k Visualizzazioni

Il centrodestra vuole più regime

Solo in Italia l’opposizione, o almeno una sua parte (per non fare nomi, la Lega) chiede non meno, ma più regime. Come se nel 1948 i comunisti si lamentassero perché il ministro dell’interno Scelba non era abbastanza repressivo. In Francia neo gollisti e lepenisti criticano il confinement, così pure lo pseudo lockdown tedesco è oggetto […]

11.2k Visualizzazioni

Anche la destra precipita nel “pandemicamente corretto”

E pensare che stavo per inviare a questo blog un pezzo per raccontare come la nuova ideologia della sinistra oggi sia il pandemicamente corretto, che spinge a imbavagliare chi nega la pericolosità del sacro Covid, secondo una sorta di «antifascismo sanitario». Meno male che non l’ho fatto, avrei rimediato una figura barbina. Perché chi si […]

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli