Articoli taggati con #politicamente correto

5.1k Visualizzazioni

Lo scontro di civiltà che non si può nominare

Non sarà il caso, dopo l’ennesima ecatombe, di rispolverare la vecchia espressione “scontro di civiltà” introdotta da Samuel Huntington? Si stenta a farlo perché abbiamo – quasi tutti – paura di violare le regole del “politically correct” e del pacifismo, che si sono insinuati così profondamente nella nostra cultura da diventare parte del linguaggio e […]

5.7k Visualizzazioni

Niente croci siam francesi: Olimpiadi politicamente corrette

Le Olimpiadi 2024 si terranno in Francia, in gran parte nella capitale Parigi. Numerosi i problemi relativi alla sicurezza, esacerbati dalla decisione di tenere la cerimonia di apertura non in uno stadio ma lungo la Senna, e questo in una nazione che ha espresso sostegno pressoché incondizionato a Israele. Considerando quanti potenziali terroristi (i famosi […]

6.9k Visualizzazioni

Il caso Mary Poppins e la doppia morale sulla censura

Mentre ci si avvicina alla cerimonia degli Oscar di quest’anno, tiene banco nel mondo del cinema e della cultura la sorte di un film che nel 1965 di Oscar ne vinse ben cinque, tra cui quello per la migliore attrice a Julie Andrews: Mary Poppins. Proprio pochi giorni fa, infatti, il classico musical per famiglie […]

5.8k Visualizzazioni

Il moralismo sopra al diritto e il rischio “cancel speech”

Mentre l’anno volge al termine, i tempi sarebbero maturi per interrogarsi sulla piega pericolosa che ha preso il dibattito pubblico nel nostro Paese. La cronaca degli ultimi giorni ha dimostrato plasticamente come ormai l’ideologia sovrasti la notizia e come il politicamente corretto divori il pensiero critico. Fedez-Davigo Per cui, non c’è neppure da meravigliarsi che […]

5.3k Visualizzazioni

La fine dell’Occidente: il pensiero di Carroll Quigley, precursore di Huntington

Quando, il 16 luglio 1992, Bill Clinton accettò ufficialmente di essere il candidato democratico alle elezioni presidenziali di quell’anno, nel suo discorso citò quelli che erano stati i suoi modelli di riferimento: tra questi, vi era un suo professore di quando studiava alla Georgetown University, Carroll Quigley, il quale gli spiegò “che l’America è il […]

5.7k Visualizzazioni

Fondamentalismo woke, spina nel fianco dell’Occidente

Chiunque abbia a cuore le sorti del pensiero liberale dovrebbe esser grato a Daniele Capezzone per l’impegno e la passione che profonde quotidianamente per difenderne le ragioni. Il suo ultimo saggio “E basta con ‘sto fascismo – Cari compagni ci avete rotto…” (edito da Piemme) è un ulteriore tassello nel suo meticoloso lavoro di freedom […]

8.1k Visualizzazioni

Vedono razzismo e fascismo ovunque, ma il loro antisemitismo è ok

Viviamo in una società dove uno dei temi più ricorrenti nei mass media è quello del razzismo, una specie di spauracchio evocato molto spesso a sproposito per bollare comportamenti poco più che maleducati o comunque innocui (ma spesso anche per cercare di tacitare critiche serie, condivisibili o meno, concentrate ad esempio sulla diversità delle culture). […]

5.8k Visualizzazioni

La crisi profonda degli atenei Usa: culla di prossimi leader antisemiti?

Che la crisi degli atenei Usa sia profonda e, forse, irreversibile è cosa nota. Non sto parlando di college minori del Mid-West, bensì delle grandi università che tradizionalmente formano la classe dirigente americana. Harvard, che laureò tra gli altri John F. Kennedy, è ancora una volta l’epicentro della suddetta crisi. Già sappiamo dell’impasto di “cancel […]

6.9k Visualizzazioni

Occhio, politicamente scorretto oggi è stare dalla parte di Israele

Hamas chiama alla resistenza. In pratica, il terrore ovunque nel mondo. Mentre un auto-proclamato criminale dell’ISIS semina il terrore a Bruxelles imbracciando un kalashnikov. Altro che le pietre e la kefiah dell’Intifada. Il tutto mentre deve ancora partire l’azione di terra dell’esercito israeliano dentro la Striscia di Gaza per debellare le postazioni di Hamas. Ammesso […]

4.7k Visualizzazioni

Gli studenti pro-Hamas che imbarazzano Harvard e altre università Usa

Ancora una volta, pure di fronte all’orrendo attacco sferrato da Hamas, il mondo occidentale non è riuscito a tenere una posizione aderente ai valori su cui si fonda. Troppe le titubanze, le incertezze, gli imbarazzi, le reticenze, gli ammiccamenti verso l’organizzazione terroristica che ha incendiato il Medio Oriente con le sue barbare imprese. Studenti pro-Hamas […]

LA RIPARTENZA SI AVVICINA!

SEDUTE SATIRICHE

www.nicolaporro.it vorrebbe inviarti notifiche push per tenerti aggiornato sugli ultimi articoli