in

Conte ci grazia: niente polizia a casa

Zuppa di Porro: rassegna stampa del 14 ottobre 2020

Dimensioni testo

00:00 È ricominciata la tarantella infernale sul virus. La Stampa annuncia il rischio di 100 morti al giorno.

03:10 Massimo Clementi sul Foglio mi dà ragione sullo scontro con Massimo Galli

03:55 Sallusti chiede di indennizzare ristoratori e baristi.

04:40 I decreti attuativi invisibili…

05:20 Solo Il Tempo e Italia oggi si accorgono che Conte ci concede il “privilegio” di non mandarci la polizia a casa: peccato che lo preveda l’articolo 14 della Costituzione. Surreale!

07:15 Padellaro, il volto pulito degli ex comunisti, sfotte Sallusti.

08:15 Appendino non si ricandida per eccesso di coerenza. E il Fatto Quotidiano dice che ha un futuro da big…

09:45 La svolta liberale della Lega, si scrive di tutto sui giornali.

10:14 La dama di Becciu per i giornali è già colpevole e arrestata. Stesso copione che ebbero con mafia capitale. Sessisti!

11:20 Nanni Moretti si concede a Repubblica e Corriere della Sera.

12:00 Io, cari amici del Foglio, non mi candido perché vorrei una Roma fatta di grattacieli, stadi, senza monopattini e ciclabili.

13:45 Asta btp triennali con tassi negativi, meno appeal per i prestiti europei.

14:20 Ma a voi sembra normale che Padoan passi dal parlamento alla presidenza di Unicredit, così senza che nessuno commenti?